• Open
  • pietropuccio
    Partecipante
    14 Novembre 2007 alle 13:57 #4282

    Visto che è stata appena evocata, trattandosi di una delle palme più ornamentali, anche indipendentemente dalla colorazione della foglia al momento della sua distensione, può essere utile uno scambio di esperienze sulla sua coltivazione.

    Chambeyronia macrocarpa (Arecaceae, Palmae)

    Palma a fusto singolo, che può superare i 15 m di altezza, originaria della Nuova Caledonia dove è distribuita su una vasta area e su differenti tipi di suolo, il che evidenzia, da questo punto di vista, la sua elevata adattabilità. Ha un fusto di diametro mediamente intorno ai 22 cm, che si mantiene verde e liscio per molti anni, spesso con striature gialle che ricordano la buccia di certe varietà di anguria, su cui spiccano le tracce ad anello dell’attaccatura delle foglie.

    Le foglie pennate raggiungono, nelle piante adulte i 4 m, con pinnule verde scuro lucide, cuoiose, larghe fino a 15 cm, ciò tranne le prime settimane dopo la distensione, quando la foglia presenta generalmente una colorazione rosso scura che lentamente vira al bronzo ed infine al verde.

    La pianta della foto proviene da Carlo Morici, regalatami, appena germinata, nel maggio del 1993 ed in piena terra dal 1996. La crescita, almeno per la mia esperienza, è a due velocità, in similserra riscaldata il primo anno produce quasi una foglia al mese, successivamente rallenta progressivamente; da quando è in piena terra il ritmo, costante, è di due foglie all’anno. Da letteratura dovrebbe resistere a temperature di circa -2, -3°C, ma su questo sarebbero interessanti eventuali esperienze in zone climatiche diverse da Palermo.
    Da giovane è consigliabile una posizione semiombreggiata, da adulta anche pieno sole.

    Pietro Puccio
    Palermo
    Zona climatica 9b/10a (USDA)
    Temperato subtropicale (Koppen)

    Scritto Da – pietropuccio il 15 Ottobre 2017alle ore 21:04:45

    Pietro
    Palermo
    Zona (USDA) 9b
    https://www.monaconatureencyclopedia.com/enciclopedia/piante/

    ffeeddee
    Partecipante
    Posts: 2765
    • 75Topic
    • 2765Risposte
    • 2840Post totali
    30 Settembre 2011 alle 18:31 - Views: 319 #34569

    Mammolino le mie le ho fatte da seme 2 anni fa, fossi in te ne prenderei 2 piccole, una varietà Hookeri e l’altra watermelon. Diversi venditori le hanno piccole, usa il motore ricerca palme in europa.
    Più grande le ha canarius ma la mia morì a suo tempo.
    In casa stanno bene d’inverno

    Federico

    Ravenna
    Zona climatica 8a/8b (USDA)

    mammolinoPosts: 381
    • 33Topic
    • 381Risposte
    • 414Post totali
    1 Ottobre 2011 alle 10:17 - Views: 388 #34570

    ok , grazie per il consiglio

    ffeeddee
    Partecipante
    Posts: 2765
    • 75Topic
    • 2765Risposte
    • 2840Post totali
    20 Gennaio 2012 alle 16:21 - Views: 327 #34571

    se d’estate sta fuori d’inverno è un ottima palma da appartamento, niente ragnetti rossi niente cocciniglia, sembra in salute, quella venuta meglio sta in un vaso alto e stretto con terriccio drenante

    chambeyronia macrocarpa var. watermelon

    Federico

    Ravenna
    Zona climatica 8a/8b (USDA)

    aecreazioniPosts: 2118
    • 132Topic
    • 2118Risposte
    • 2250Post totali
    20 Gennaio 2012 alle 20:37 - Views: 321 #34572

    E’ in ottimo stato,ma la nebulizzi?

    rafa_nadaPosts: 745
    • 82Topic
    • 745Risposte
    • 827Post totali
    21 Gennaio 2012 alle 18:50 - Views: 377 #34573

    scusate, ma che resistenza al freddo ha la chambeyronia (sulla base di quanto avete constatato personalmente)?
    La chambeyronia di Sergio reggeva egregiamente i -3°C senza subire danni fogliari a causa del gelo (mentre le archontophoenix si erano rivelate, nel suo caso, più sensibili).

    aecreazioniPosts: 2118
    • 132Topic
    • 2118Risposte
    • 2250Post totali
    21 Gennaio 2012 alle 19:36 - Views: 321 #34574

    Pianta di un metro d’altezza,diametro tronco 5 cm,morta ha -3 all’esterno altri 2 esemplari in serra fredda,entrambi deceduti.

    rafa_nadaPosts: 745
    • 82Topic
    • 745Risposte
    • 827Post totali
    21 Gennaio 2012 alle 19:58 - Views: 377 #34575

    Ok grazie. Ma praticamente tu che palme coltivi all’aperto senza protezioni?? Mi sembra che con le archontophoenix hai avuto insuccessi…

    delli paoli giuseppePosts: 1139
    • 73Topic
    • 1139Risposte
    • 1212Post totali
    21 Gennaio 2012 alle 20:39 - Views: 389 #34576

    quote:


    Pianta di un metro d’altezza,diametro tronco 5 cm,morta ha -3 all’esterno altri 2 esemplari in serra fredda,entrambi deceduti.



    2 piantine di 3 anni fatte da seme (semi comprati dalle hawaii su ebay) resistono abbastanza bene a -3 riparate dal gelo da una tettoia

    giuseppe

    aecreazioniPosts: 2118
    • 132Topic
    • 2118Risposte
    • 2250Post totali
    21 Gennaio 2012 alle 20:42 - Views: 322 #34577

    Posso coltivare ben poco,perchè ho gli stessi problemi che hai tu minime basse,alta umidità,e venti che soffiano dai balcani,tra l’altro dopo quella gelata del 2010 mi è passata la voglia di provare altre specie.Si l’archotonphoenix cunninghamiana mori’ il 2010,non ho molto spazio nel giardino coltivo in piena terra,waschingtonia rodusta,dypsis decary,livistona chinensis,phoenix canariensis,syagrus romanzoffiana,Brahea clara ice blu,Butia capitata,Bismarkia nobilis.Poi ho molte piane in vaso,stò provando la rusticità di alcune specie.

    delli paoli giuseppePosts: 1139
    • 73Topic
    • 1139Risposte
    • 1212Post totali
    21 Gennaio 2012 alle 20:50 - Views: 390 #34578

    Augusto da me il dypsis decary e la Bismarkia nobilis non c’è la fanno

    giuseppe

    aecreazioniPosts: 2118
    • 132Topic
    • 2118Risposte
    • 2250Post totali
    21 Gennaio 2012 alle 20:59 - Views: 321 #34579

    Infatti Giuseppe,entrambe sono reputate delicate ma stranamente stanno resistendo,devo dire che la crescita e lenta, però non si vedono grossi segni di sofferenza vedremo…

    judenzoPosts: 502
    • 24Topic
    • 502Risposte
    • 526Post totali
    21 Gennaio 2012 alle 21:09 - Views: 407 #34580

    quote:


    aecreazioni
    Posso coltivare ben poco,perchè ho gli stessi problemi che hai tu minime basse,alta umidità,e venti che soffiano dai balcani,tra l’altro dopo quella gelata del 2010 mi è passata la voglia di provare altre specie.Si l’archotonphoenix cunninghamiana mori’ il 2010,non ho molto spazio nel giardino coltivo in piena terra,waschingtonia rodusta,dypsis decary,livistona chinensis,phoenix canariensis,syagrus romanzoffiana,Brahea clara ice blu,Butia capitata,Bismarkia nobilis.Poi ho molte piane in vaso,stò provando la rusticità di alcune specie.



    Ciao Augusto, quindi lo scorso inverno sono sopravvissute all’aperto sia la Bismarckia sia la Decaryi?! Mentre l’Archontophoenix cunninghamiana no?!

    Enzo
    Calabria tirrenica meridionale (sul mare)zona 9b

    aecreazioniPosts: 2118
    • 132Topic
    • 2118Risposte
    • 2250Post totali
    21 Gennaio 2012 alle 21:14 - Views: 325 #34581

    Si,dimenticavo nella lista anche la wodyetia bifurcata,ma penso che ormai non ha speranze,la scorsa estate non ha fatto neanche una foglia.

    ffeeddee
    Partecipante
    Posts: 2765
    • 75Topic
    • 2765Risposte
    • 2840Post totali
    21 Gennaio 2012 alle 21:36 - Views: 325 #34582

    Augusto sei sicuro che sia una d.decarii?
    Ogni tanto la nebulizzo ma fra le palme piccole delicate che ho è quella che resiste meglio

    Federico

    Ravenna
    Zona climatica 8a/8b (USDA)

    Scritto Da – ffeeddee on 21 Gennaio 2012 21:38:44

    aecreazioniPosts: 2118
    • 132Topic
    • 2118Risposte
    • 2250Post totali
    22 Gennaio 2012 alle 12:27 - Views: 321 #34583

    Si Federico ne sono sicuro,piu’ tardi posto una foto,ho anche una phoenix roebelinii, chamaedorea ernesti angusti,e pseudophoenix vinifera tutti in piena terra,ah questa memoria…!!!

    Scritto Da – aecreazioni on 22 Gennaio 2012 21:23:00