Forum replies created

    In risposta a Wodyetia bifurcata
    Pino
    Partecipante
    Posts: 25
    • 4Topic
    • 25Risposte
    • 29Post totali
    25 Aprile 2022 alle 22:05 - Views: 192 #51375

    Ciao Southern Sicily,

    come dice Pietro, potrebbe trattarsi delle scagliette naturalmente presenti in questa specie.

    Allego una foto del dettaglio della mia con cui puoi fare un confronto.

    Giuseppe

    Zona 9b (USDA)

    Sicilia costiera occidentale

     

     

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    Pino
    Partecipante
    Posts: 25
    • 4Topic
    • 25Risposte
    • 29Post totali
    29 Marzo 2022 alle 20:26 - Views: 222 #51340

    Grazie Pietro, è sempre molto triste per me vedere una palma attaccata dal punteruolo, a maggior ragione se si tratta di una Bismarckia. Un vivaista della zona mi ha consigliato di utilizzare le classiche palline di naftalina, da inserire tra le foglie della palma. Non credo che abbiano un reale effetto contro il punteruolo ma probabilmente contribuiscono a mascherare l’odore della pianta. Dato il basso costo, tentare non nuoce, magari associato ad altri prodotti.

     

    Giuseppe

    Zona 9b (USDA)

    Sicilia costiera occidentale

     

    Pino
    Partecipante
    Posts: 25
    • 4Topic
    • 25Risposte
    • 29Post totali
    28 Marzo 2022 alle 19:18 - Views: 235 #51335

    Probabilmente non apporterò nulla di nuovo alla discussione, ma vorrei comunque condividere la mia esperienza.

    Nella Sicilia costiera Bismarckia nobilis non presenta particolari problemi di coltivazione.

    La mia dopo diversi anni a dimora, sta iniziando finalmente a farsi notare.

    Giuseppe

    Zona 9b (USDA)

    Sicilia costiera occidentale

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    Pino
    Partecipante
    Posts: 25
    • 4Topic
    • 25Risposte
    • 29Post totali
    21 Febbraio 2022 alle 11:41 - Views: 455 #51313

    Purtroppo sono passati diversi anni e non ho più la possibilità di rintracciare il venditore, infatti non trovando la pianta nei vivai locali, l’acquistai presso un vivaio online (provincia di Messina, ma non ricordo quale).

    Ecco alcune foto delle scorse fioriture, sperando si possa capire qualcosa. Per foto più dettagliate dovrò aspettare la prossima fioritura.

    Grazie.

    Giuseppe

    Sicilia costiera occidentale

    Zona 9b (USDA)

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    Pino
    Partecipante
    Posts: 25
    • 4Topic
    • 25Risposte
    • 29Post totali
    12 Febbraio 2022 alle 18:18 - Views: 279 #51295

    Altre foto.

    —–

    Giuseppe

    Zona 9b (USDA)

    Sicilia costiera occidentale

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    Pino
    Partecipante
    Posts: 25
    • 4Topic
    • 25Risposte
    • 29Post totali
    12 Febbraio 2022 alle 18:14 - Views: 280 #51290

    Riscrivo per dare un aggiornamento: a distanza di più di due anni, la cunninghamiana, che dovrebbe essere la più rapida, continua a crescere più lentamente dell’alexandrae, la quale ormai ha superato la prima in altezza. Nel frattempo mi sono cimentato anche nella coltivazione della purpurea, maxima e, visto gli scarsi risultati avuti con la prima, con un’altra cunninghamiana, questa volta tutte molto piccole. Tra le tre, adesso la cunninghamiana si è confermata essere la più veloce e nel giro di poco tempo è raddoppiata di dimensione, anche la maxima sembra essersi adattata bene. La più lenta di tutti sembra la purpurea che comunque ha dimostrato di avere una crescita lenta ma costante.

    Giuseppe

    Zona 9b (USDA)

    Sicilia costiera occidentale

     

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    In risposta a Roystonea Regia
    Pino
    Partecipante
    Posts: 25
    • 4Topic
    • 25Risposte
    • 29Post totali
    6 Febbraio 2022 alle 11:05 - Views: 278 #51286

    Grazie. Non so che età avessero al momento dell’acquisto, ma la dimensione della base era circa 7/8 cm. Ovviamente non avevano ancora sviluppato il tronco e, con le foglie, molto lunghe, misuravano sui 2 metri, compreso il vaso.

    Adesso la più grande ha un tronco di quasi 30 cm di diametro.

     

    Saluti,

    Giuseppe

    Zona 9b (USDA)

    Sicilia costiera occidentale

     

    In risposta a Roystonea Regia
    Pino
    Partecipante
    Posts: 25
    • 4Topic
    • 25Risposte
    • 29Post totali
    5 Febbraio 2022 alle 14:12 - Views: 302 #51281

    Altre foto, seconda palma.

    Saluti,

    Giuseppe

    Zona 9b (USDA)

    Sicilia costiera occidentale

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    In risposta a Roystonea Regia
    Pino
    Partecipante
    Posts: 25
    • 4Topic
    • 25Risposte
    • 29Post totali
    5 Febbraio 2022 alle 14:09 - Views: 305 #51277

    Ciao, vorrei mostrarvi le mie roystonee che ormai si trovano in giardino da quasi 7 anni.

    I primi anni hanno avuto una crescita abbastanza lenta, ultimamente invece si sono velocizzate (in una delle due, l’ultima foglia si è aperta a dicembre).

    Ovviamente siamo in pieno inverno per cui non sono nella loro forma migliore, infatti le foglie tendono a rovinarsi con i venti freddi.

    Ho notato una certa differenza di portamento tra i due esemplari, però probabilmente dipende dal fatto che ancora non sono completamente caratterizzati.

    Saluti,

    Giuseppe

    Zona 9b (USDA)

    Sicilia costiera occidentale

    Attachments:
    You must be logged in to view attached files.
    In risposta a Wodyetia bifurcata
    Pino
    Partecipante
    Posts: 25
    • 4Topic
    • 25Risposte
    • 29Post totali
    5 Febbraio 2022 alle 0:59 - Views: 556 #51276

    Grazie per il benvenuto, sicuramente andrò a spulciare tra i vari thread del forum 🙂

    In questi giorni posterò anche le foto delle roystonee.

    Saluti,

    Giuseppe

    Zona 9b (USDA)

    Sicilia costiera occidentale

    In risposta a Wodyetia bifurcata
    Pino
    Partecipante
    Posts: 25
    • 4Topic
    • 25Risposte
    • 29Post totali
    31 Gennaio 2022 alle 18:18 - Views: 610 #51259

    Grazie per il suo gentile commento e per il consiglio.

    Il giardino si trova nelle vicinanze dell’aeroporto di Birgi, a 2 km in linea d’aria dal mare. La zona a mio avviso si presta molto alla coltivazione di specie tropicali, a patto però di trovare dei punti non troppo esposti ai venti, soprattutto quelli invernali, essendo qui infatti un’area particolarmente ventosa tutto l’anno.

    In giardino ho anche altre specie, come Roystonea regia, Bismarckia nobilis, diverse archontophoenix ed altre specie molto più comuni, per quanto riguarda le palme. Nel complesso sono tutti esemplari abbastanza giovani ma che comunque sembrano essersi discretamente adattati. L’ultima arrivata è una Hyophorbe verschaffeltii ma è al suo primo inverno, per cui la sua resistenza è ancora da valutare.

    Cambiando genere ho un esemplare di papaya ormai alto 4 metri e da un paio di anni sto provando anche con una Delonix regia.

    Sicuramente in futuro creerò delle discussioni ad hoc per ciascuna di queste specie.

    Saluti,

    Giuseppe

    Zona 9b (USDA)

    Sicilia costiera occidentale

    In risposta a AVVISO
    Pino
    Partecipante
    Posts: 25
    • 4Topic
    • 25Risposte
    • 29Post totali
    25 Gennaio 2022 alle 21:22 - Views: 578 #51244

    Salve a tutti,

    era da un po’ che non accedevo al forum e mi dispiace apprendere la notizia della sua chiusura.

    È stato un riferimento per tanti e soprattutto per chi come me si è approcciato alla coltivazione di specie tropicali prima dell’avvento dei social.

    Anche io in primis non sono stato tra gli utenti più attivi anche se l’ho sempre seguito appassionatamente.

    Vorrei quindi ringraziare coloro che nel corso degli anni hanno apportato il loro contributo a questo spazio virtuale e che hanno sempre mantenuto alto il livello di interesse delle discussioni.

    Un caro saluto.

    Giuseppe

    Pino
    Partecipante
    Posts: 25
    • 4Topic
    • 25Risposte
    • 29Post totali
    30 Maggio 2017 alle 16:35 - Views: 518 #47459

    In generale la washingtonia si è dimostrata più resistente al punteruolo rosso rispetto ad altre specie. Secondo quanto scritto su wikipedia sembrerebbe che ciò sia dovuto ad un meccanismo basato su antibiosi. Comunque sarebbe interessante vedere, nel gruppo di palme nella foto, quanti sono gli esemplari colpiti sul totale per avere una stima del tasso di resistenza al punteruolo.

    Pino
    Partecipante
    Posts: 25
    • 4Topic
    • 25Risposte
    • 29Post totali
    22 Settembre 2016 alle 11:13 - Views: 427 #34004

    I gruppi facebook sono più numerosi e più attivi, però a mio avviso il forum è molto più comodo e utile per ricercare informazioni. Per me è un punto di riferimento e sinceramente ho imparato molte cose.

    Pino
    Partecipante
    Posts: 25
    • 4Topic
    • 25Risposte
    • 29Post totali
    26 Marzo 2016 alle 1:11 - Views: 485 #33817

    quote:


    Nel mio giardino a san vito in frazione di Taranto a 10 slm. Coltivo varie piante tropicali e subtropicali fruttifere e anche palme oggi vi faro vedere le mie piante bello stato attuale. (le piante vivono all aperto e senza alcuna protezione tranne per la papaya che si trova a ridosso di un muro che copre dai venti da nord.)
    ANNONA
    ” border=0>

    MARACUJA

    AVOCADO
    ” border=0>

    PAPAYA

    Taranto (TA)
    Clima:Subtropicale
    Zona Usda:10b


    Caro Andrea, ma ancora non ti sei stancato? Questa non è la prima volta che vieni beccato a millantare foto evidentemente non tue. Ecco un po’ di siti dove ho trovato le foto delle “tue” piante del “tuo” giardino..

    ANNONA:
    http://hao.ymt360.com/cnluohanguo/621058/

    LICI:
    https://www.fooding.com.tw/article-content.php?aid=101249

    MARACUJA:
    http://blog.hachibito.jp/?p=298

    AVOCADO:
    http://taiwanyuri.blog.fc2.com/category3-1.html

    MANGO:
    http://blog.xuite.net/smilewong2828/hkblog/145961342-%E9%96%8B%E8%8A%B1….%E7%B5%90%E6%9E%9C

    PAPAYA:
    http://tumonbay.blogspot.it/2013_02_01_archive.html

    GUAVA:
    http://www.brmmzzc.com/photo/html/?42.html