Forum replies created

    PatrocloPosts: 79
    • 21Topic
    • 79Risposte
    • 100Post totali
    11 Aprile 2012 alle 16:41 - Views: 186 #47006

    Anche a me fede…ne avevo 3 seedling con un unica foglia. Tutti sappiamo la neve che è caduta questo inverno… due sono morte…l’altra ha la foglia secca ma al centro c’è un po’ di verde e la foglia nn viene via se la tiro. Come si dice…tenerla non costa nulla, chissà….

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    PatrocloPosts: 79
    • 21Topic
    • 79Risposte
    • 100Post totali
    15 Aprile 2011 alle 15:01 - Views: 180 #47515

    Pare che la phoenix adulta si stia riprendendo…si nota nettamente il verde al centro della pianta anche se le foglie in uscita non superano i 20 centimetri. Speriamo bene…
    Le piccole ancora in attesa…

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    PatrocloPosts: 79
    • 21Topic
    • 79Risposte
    • 100Post totali
    9 Aprile 2011 alle 10:12 - Views: 179 #47512

    quote:



    Ciao Carlo…per ripresa primaverile che periodo intendi?
    in questo momento qui a bologna non è ancora evidente la ripartenza , sono però convinto che le foglie centrali della tua palma sono ancora vive e lo puoi vedere allargando le foglie centrali in uscita , taglia tutte le foglie con evidenti segni di secchezza via via fino ad avvicinarti a quelle centrali, secondo me conoscendo grosso modo la sofferenza sopportata con -8 arriverai alla foglia centrale in uscita di 20-30 cm ancora verde e viva .tutto quello che ha un colore sano e vivo lascialo intatto il resto taglialo se la tua palma ècon il tronco già definbito a – 8 non corre rischi ,un altro controllo è cercare di sfilare la foglia centrale con le mani , se non ci riesci la pianta è viva e presto la vedrai ripartire, se invece tutte lòe foglie presenteranno secchezza il consiglio di fede è buono ma mi auguro che nel tuo caso non sia necessario, e che diamine stiamo parlando di pescara, non di ferrara o bologna, saluti e fai sapere
    a presto Carlo

    [/quote]

    ok grazie cmq. Mi preoccupa particolarmente una phoenix di 6 anni, praticamente le sono rimaste solo le foglie laterali, anche allargando le foglie centrali non si vede niente di verde. Solo fede non capisco come mai si dovrebbe versare acqua ossigenata dentro il buco…

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    PatrocloPosts: 79
    • 21Topic
    • 79Risposte
    • 100Post totali
    8 Aprile 2011 alle 17:55 - Views: 179 #47509

    quote:


    Quote:
    Dopo il rigidissimo inverno che è passato nella mia zona(Pescara -7, Chieti -5.4 il 17 dicembre dalle stazioni meteo) qualcuna delle mie phoenix canariensis di 3 anni ha subito danni. Si evidenzia infatti un ingiallirsi delle foglie centrali con un marciume bianco proprio “al centro della pianta” mentre quelle più basse sembrano ancora “verdi”. Tuttavia dalle discussioni che ho letto mi dicono di non disperare in quanto non sono rari i casi di phoenix date per spacciate e poi in ripresa in piena estate, alle volte anche a settembre. Che dite c’è da essere ottimisti? Vorrei un vostro parere in quanto l’inverno di questo anno è stato veramente eccezzionale ed è la prima volta che mi trovo di fronte ad una situazione simile!! Grazie a tutti!

    in linea teorica la canariensis (adulta)cede definitivamente a -13 posso testimoniare che la mia, solamente fasciata lo scorso inverno ha subito -13 , le foglie sono cadute tutte e alla ripresa primaverile è ripartita immediatamente , quindi ci sono discrete possibilità per le tue
    saluti Carlo


    Ciao Carlo…per ripresa primaverile che periodo intendi?

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    In risposta a Ensete glaucum
    PatrocloPosts: 79
    • 21Topic
    • 79Risposte
    • 100Post totali
    6 Aprile 2011 alle 12:08 - Views: 189 #47499

    Grazie pietro, molto gentile. Pensi che possa farcela da adulta nel mio clima??

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    PatrocloPosts: 79
    • 21Topic
    • 79Risposte
    • 100Post totali
    3 Aprile 2011 alle 14:39 - Views: 182 #46964

    quote:


    quote:


    quote:


    quote:


    Mi sono arrivati i semi di beccariophoenix alfredii…idee su come costruire un germinatoio? Non ho un acquario devo inventarmi qualcosa!!!!!!

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a


    adesso arriva il caldo ,se io fossi al posto tuo :inutile costruire un germinatoio
    (questa e la mia opinone poi a decidere sarai tu)


    Il problema è che per avere una minima che non scenda sotto i 20 gradi (che già è poco) occorrerà aspettare perlomeno giugno…
    Cmq ho risolto…sono stato presso un negozio di animali e mi ha consigliato di usare le piastre che si usano per i rettilari, me ne ha fatto vedere una di 20×40 cm di 40 watt…posta sotto i vasi dovrebbe garantire la temperatura giusta! Penso che prenderò quella!

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    Scritto Da – patroclo on 01 Aprile 2011 15:19:22


    se li tieni in casa, magari dentro ad una scatola di polistirolo tenuta in cucina, non li hai 20° C ?

    Federico

    Ravenna
    Zona climatica 8a/8b (USDA)


    Si fede però a 24-25 è meglio!

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    PatrocloPosts: 79
    • 21Topic
    • 79Risposte
    • 100Post totali
    1 Aprile 2011 alle 15:16 - Views: 182 #46962

    quote:


    quote:


    Mi sono arrivati i semi di beccariophoenix alfredii…idee su come costruire un germinatoio? Non ho un acquario devo inventarmi qualcosa!!!!!!

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a


    adesso arriva il caldo ,se io fossi al posto tuo :inutile costruire un germinatoio
    (questa e la mia opinone poi a decidere sarai tu)


    Il problema è che per avere una minima che non scenda sotto i 20 gradi (che già è poco) occorrerà aspettare perlomeno giugno…
    Cmq ho risolto…sono stato presso un negozio di animali e mi ha consigliato di usare le piastre che si usano per i rettilari, me ne ha fatto vedere una di 20×40 cm di 40 watt…posta sotto i vasi dovrebbe garantire la temperatura giusta! Penso che prenderò quella!

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    Scritto Da – patroclo on 01 Aprile 2011 15:19:22

    PatrocloPosts: 79
    • 21Topic
    • 79Risposte
    • 100Post totali
    31 Marzo 2011 alle 11:48 - Views: 179 #46959

    quote:


    ciao come germinatoio, da come si vede nelle foto in alto, ho usato il contenitore dei Ferrero Roucher, per me sono ideali… per la loro seconda funzione
    come fonte di calore, dipende da casa tua, per es. c’è ffeeddee che utilizza il router del pc per dare calore ai semi, io il mio acquario… so che in commercio ci sono dei cavetti riscaldanti, per questo fai una domanda ben precisa, c’è qualcuno che ti potrà dare risposte più esauriente!!!
    Non ho capito se vuoi costruirti poi proprio un germinatoio tipo serretta con riscaldamento???
    comunque incrociamo le dita per i tuoi semi…

    Daniele MATERA-TARANTO
    zona climatica 9b
    marino con microclima di bosco

    Scritto Da – maculato on 30 Marzo 2011 23:22:53


    Ho intenzione di costruire un germinatoio tipo quello tuo…avevo notato anche io dei cavetti riscaldanti…tipo ad esempio quelli per i rettilari. La camera mia ha una temperatura costante di 20-21 gradi quindi non è sufficiente, e per l’aperto è ancora un po prestino…magari mi recherò presso un negozio di animali, per trovare qualche cavetto!

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    PatrocloPosts: 79
    • 21Topic
    • 79Risposte
    • 100Post totali
    30 Marzo 2011 alle 19:13 - Views: 249 #46956

    Mi sono arrivati i semi di beccariophoenix alfredii…idee su come costruire un germinatoio? Non ho un acquario devo inventarmi qualcosa!!!!!!

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    PatrocloPosts: 79
    • 21Topic
    • 79Risposte
    • 100Post totali
    7 Febbraio 2011 alle 17:42 - Views: 246 #46954

    Scusa maculato a che temperatura hai tenuto i semi? perchè dici le lampade a 33 gradi…ma i vasi??

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    PatrocloPosts: 79
    • 21Topic
    • 79Risposte
    • 100Post totali
    6 Dicembre 2010 alle 15:21 - Views: 227 #45260

    Salve ragazzi anche io vorrei iniziare a seminare questa specie…volevo chiedere a quelli che l’hanno già fatto a che temperatura avete tenuto i vasi?
    Poi fateci sapere come passano l’inverno!:-)

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    PatrocloPosts: 79
    • 21Topic
    • 79Risposte
    • 100Post totali
    20 Febbraio 2010 alle 11:20 - Views: 198 #44090

    quote:


    quote:


    Temperatura minima rilevata qui: -4.2 il 21 dicembre. La neve si è vista solo in una spruzzata mattutina ma al pomeriggio già non c’era più niente.

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a


    Proprio come a Numana

    Andrea Gabrieli,
    Numana(An):
    -zona climatica 8b/9a (USDA)
    -clima (Csa) mesotermico umido con estate asciutta (Koppen)
    Milano:
    -zona climatica 7a/b (USDA)
    -clima (Cfb) mesotermico umido (Koppen)


    Nell’archivio de ilmeteo.it viene rilevata a pescara una temperatura minima di -6 quella notte. A me francamente pare molto strano. Ora io non so dove sia collocata la loro stazione meteo, ma la mia è stata controllata con un termometro al mercurio e non è certo riparata dal freddo o dal vento!

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    PatrocloPosts: 79
    • 21Topic
    • 79Risposte
    • 100Post totali
    15 Febbraio 2010 alle 12:18 - Views: 198 #44088

    Ciao vi aggiorno anche sulle mia piantine (anche se ritengo sia ancora un po’ presto per cantare vittoria).
    Tutte le piante sono state tenute all’aperto sotto una copertura.
    40 phoenix canariensis (di un anno e mezzo), 2 washingtonia filifera, 5 Syagrus romazoffiana, 4 musa sikkimensis…nessuna sembra aver risentito dell’inverno almeno per ora. Temperatura minima rilevata qui: -4.2 il 21 dicembre. La neve si è vista solo in una spruzzata mattutina ma al pomeriggio già non c’era più niente. Speriamo bene!

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    In risposta a Che palme sono????
    PatrocloPosts: 79
    • 21Topic
    • 79Risposte
    • 100Post totali
    16 Novembre 2009 alle 19:06 - Views: 190 #15835

    quote:


    La foto è un pò piccina…

    Andrea Gabrieli,
    Numana(An):
    -zona climatica 8b/9a (USDA)
    -clima (Csa) mesotermico umido con estate asciutta (Koppen)
    Milano:
    -zona climatica 7a/b (USDA)
    -clima (Cfb) mesotermico umido (Koppen)


    Hai ragione…purtroppo l’ho dovuta catturare da you tube perchè è tratta da una serie televisiva! Più grande non riesco a trovarla…

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    In risposta a Cocos Nucifera
    PatrocloPosts: 79
    • 21Topic
    • 79Risposte
    • 100Post totali
    12 Novembre 2009 alle 15:49 - Views: 204 #38732

    quote:


    Ciao,
    ricordo che esiste un altro fattore limitante, di pari importanza, oltre la temperatura delle radici, ed è la temperatura al meristema, cioè all’apice vegetativo della pianta. Quando la temperatura al meristema scende intorno a 10-12°C la proliferazione cellulare si arresta, e questo è il principio della fine della Cocos.
    Naturalmente gli esperimenti vanno comunque fatti, se si vuole.

    Pietro Puccio
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)
    Temperato subtropicale (Koppen)


    Vedi Pietro l’esperimento sta proprio in quello per vedere se il meristema resiste a una certa temperatura (certo poi supporre che resista a -10 è da folli). Poi quando dici: “Il solo riscaldamento del suolo (che poi in piena terra ed aria non è come riscaldare un terrario) “
    NON É UGUALE![:01] In un terrario eviti lo scambio di calore con il terreno circostante che in piena terre rimane cmq più freddo…invece il terrario è isolato ed è più facile mantenere una temperatura più alta. Secondo me è importante è un esperimento molto interessante. A supporto di ciò cito anche una tua discussione in cui racconti l’avventura della tua dictyosperma album e dici che con la temperatura bassa in primavera la palma riprese a rifiorire regolarmente (quindi teoricamente il meristema non fu danneggiato) ma poi un marciume alla base del fusto raggiunse il meristema e ne provocò la morte.
    Insomma a mio avviso sarebbe interessante…diciamo che è un esperimento meristema-radici….

    Italia Chieti
    Zona Climatica 8b/9a

    Scritto Da – patroclo on 12 Novembre 2009 15:53:47