Forum replies created

    NinoDPosts: 43
    • 0Topic
    • 43Risposte
    • 43Post totali
    3 Novembre 2014 alle 10:08 - Views: 222 #32615

    quote:


    …pare che Esotico sia nato (e viva) in Canada da genitori calabresi…


    Grazie Pietro,
    adesso è chiaro. Per evitare incomprensioni sarebbe utile mettere sempre nel proprio profilo firma e luogo residenza.

    Nino
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)

    NinoDPosts: 43
    • 0Topic
    • 43Risposte
    • 43Post totali
    2 Novembre 2014 alle 23:06 - Views: 222 #32613

    quote:


    e solo una gentile innocua domanda



    Non ho detto che è poco gentile, ma “Papaya litchi e datteri” è una risposta o una domanda?

    Nino
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)

    NinoDPosts: 43
    • 0Topic
    • 43Risposte
    • 43Post totali
    1 Novembre 2014 alle 19:58 - Views: 222 #32611

    E’ una domanda o una domanda con risposta? O sono due domande? Non si capisce cosa vuoi dire.

    Nino
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)

    NinoDPosts: 43
    • 0Topic
    • 43Risposte
    • 43Post totali
    23 Ottobre 2014 alle 23:45 - Views: 222 #32607

    quote:


    …Ho comprato un mango al supermercato, provenienza Spagna, colore rosso uniforme , circa 350 gr a 1,50 euro… Mi sapete dire che varieta’ puo’ essere ?


    Quasi certamente si tratta di un Osteen, che matura in Spagna in questo periodo, non ha il profumo del Kensington pride siciliano, ma è comunque un ottimo mango.

    Nino
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)

    NinoDPosts: 43
    • 0Topic
    • 43Risposte
    • 43Post totali
    6 Ottobre 2014 alle 23:58 - Views: 222 #32605

    quote:


    …Grazie per le foto di Nino, volevo chiedere se posso metterle nel mio sito…



    Ciao Lucia, purtroppo frequento il forum in maniera sporadica e non ho più letto questo post per tanto tempo. Puoi certamente usare tutte le mie foto, se ne hai bisogno posso mandartene altre, chiedi pure.
    Per un problema del server che non risponde in tempi rapidi, ho inserito alcuni messaggi duplicati in coda a questa discussione, forse è il caso di cancellarli.

    Nino
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)

    NinoDPosts: 43
    • 0Topic
    • 43Risposte
    • 43Post totali
    6 Ottobre 2014 alle 23:35 - Views: 222 #32604

    quote:


    Comprato al mercato etnico di Milano : abbastanza buono…


    I frutti del Kensington pride maturati all’albero in Sicilia sono di qualità eccezionale, al livello delle migliori cultivar indiane e indocinesi. Ovviamente quelli che entrano nel circuito della grande distribuzione vengono raccolti qualche giorno prima e ciò non giova alla qualità finale. Io a fine luglio li racchiudo in sacchetti di carta per evitare l’attacco da parte dei parassiti, poi aspetto che cadano da soli a maturazione avvenuta.
    Poi li lascio un paio di giorni ad ammezzire, ciò provoca la completa trasformazione degli amidi in zuccheri e il pieno sviluppo del suo intenso aroma, raro a trovarsi nelle altre cultivar. La qualità finale non teme confronti.

    Nino
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)

    NinoDPosts: 43
    • 0Topic
    • 43Risposte
    • 43Post totali
    27 Settembre 2014 alle 17:47 - Views: 247 #32597

    quote:


    …a Milano… 8.6 euro al kilo !!sapete di che varieta’ si tratta ??


    Dove l’hai comprato?
    A Balestrate (PA) si compra direttamente dai produttori a max. 2,50 Euro/Kilo. La varietà è Kensington Pride.
    Com’era di sapore?

    Nino
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)

    NinoDPosts: 43
    • 0Topic
    • 43Risposte
    • 43Post totali
    27 Settembre 2014 alle 7:00 - Views: 248 #32594

    quote:


    Perchè la produzione è poca,quindi non rientra nella grande distribuzione…



    Il mango a Balestrate (PA) si compra a circa 2,50 Euro/kilo.
    In questi giorni pare che i supermercati COOP abbiano i manghi siciliani a prezzo accessibile, provateli, sono ECCEZIONALI!

    Nino
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)

    In risposta a Casimiroa edulis
    NinoDPosts: 43
    • 0Topic
    • 43Risposte
    • 43Post totali
    27 Settembre 2014 alle 6:43 - Views: 228 #30079

    quote:


    Si!la voglio tagliare,non ha senso avere una pianta che non fruttifica



    In Sicilia le piante innestate fioriscono prestissimo e producono una quantità di frutti impressionante. Si possono comprare già fiorite o col frutto pendente. Il frutto però ha un sapore mediocre ed è estremamente deperibile

    Nino
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)

    In risposta a Mango…
    NinoDPosts: 43
    • 0Topic
    • 43Risposte
    • 43Post totali
    25 Settembre 2014 alle 0:59 - Views: 217 #33557

    quote:


    Salve, io non riesco a coltivarlo poichè becca sempre un fungo e muore. Non posso usare funghicidi perché non devo farne una produzione ma ne vorrei uno nel giardino.



    L’uso dei fungicidi non è una scelta etica, le giovani piante, attaccate dall’oidio in primavera e da antracnosi e batteriosi in inverno, rischiano di morire.
    Se posso, preferisco trattare le mie piante con i classici fungicidi a bassa tossicità come zolfo bagnabile e ossicloruro di rame, ammessi anche in agricoltura biologica, piuttosto che comprare la frutta trattata con potenti fungicidi sistemici.

    Nino
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)

    NinoDPosts: 43
    • 0Topic
    • 43Risposte
    • 43Post totali
    27 Agosto 2013 alle 23:08 - Views: 223 #31935

    quote:


    da un anno l’asimina triloba …. proprio dopo il rinvaso aveva perso le foglie allora ho preso e lo mozzato

    e subito dopo dalle radici ha ricominciato a vegetare … ciò significa che aveva avuto problemi con l’innesto ?

    Palermo
    Gabriele



    Prima di capitozzare la pianta, sarebbe stato meglio cercare di capire se il tronco appenasopra l’innesto era vivo e se si poteva salvare. Il rischio è quello di ritrovarti un semenzale, cioè una pianta dalle caratteristiche genetiche sconosciute, che potrebbe essere autosterile o poco produttiva o potrebbe fare frutti piccoli e insipidi o produrre una enorme quantità di frutti squisiti, ma quest’ultima ipotesi, purtroppo, è alquanto remota, è una tombola.
    Se vuoi recuperare la pianta, potresti affiancarle un’altra pianta di varietà autofertile, credo che una Sunflower possa andar bene. Può darsi che essendo in due riescano a impollinarsi meglio.
    Io ho un’asimina var. Overleese, purtroppo la Sunflower mi è morta e devo sostituirla. E’ alta oltre 2,5 mt. sta benissimo, non soffre il caldo e fruttifica abbondantemente. Solo che l’impollinazione èimperfetta e molti frutti vengono piccoli come uova, ma il sapore è buono. Credo che sia una delle più interessanti fruttifere esotiche (NON tropicali!!!) che valga la pena di coltivare.
    Per concludere, se hai un giardino, non tenerele piante in vaso, vivono inuna condizione innaturale e crescono molto più lentamente di quanto non farebbero a terra.
    Saluti!

    Nino
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)

    NinoDPosts: 43
    • 0Topic
    • 43Risposte
    • 43Post totali
    24 Agosto 2013 alle 19:46 - Views: 223 #31933

    quote:


    l’avocado cresce … alla base del tronco stanno uscendo 2 polloni o 2 rametti non so
    e poi c’è un altro rametto sul tronco in basso, si lasciano crescere o si levano visto che sta sotto l’innesto?

    Palermo
    Gabriele



    Tutto ciò che sta al di sotto dell’innesto deve essere tolto subito, in quanto toglie energie alla parte innestata che è quella pregiata che produrrà i frutti migliori.
    Il portainnesto, solitamente, produce frutti di qualità scadente o comunque incerta. Per di più, alimentare la crescita dei germogli del portainnesto, porta spesso a un rapido deperimento della chioma innestata.
    Ciao!

    Nino
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)

    NinoDPosts: 43
    • 0Topic
    • 43Risposte
    • 43Post totali
    24 Agosto 2013 alle 2:04 - Views: 236 #32341

    quote:


    Alcuni in zone più a Nord son riusciti ad ottenere diverse piante di mangosteen, magari crescerà più lento ma crescerà. In sicilia la temperatura in inverno e dentro serra non scende sotto i 17-18 gradi. per le lampade beh.. vanno tenute anche di notte?

    Francesco
    Provincia di Trapani
    Zona climatica 9b (USDA)
    Temperato subtropicale (Koppen)



    …Le lampade dovranno stare accese solo di giorno, soprattutto quando il cielo è grigio. Nessuno vieta di provarci, ma al massimo si otterrà qualche graziosa piantina, nulla di più.

    Mi ripeto: rambutan e mangosteen richiedono un clima EQUATORIALE, quello tipico dalla foresta pluviale, cioè OLTRE 30°C costanti e umidità prossima al 90%.

    Ricordo che in Thailandia non crescevano dappertutto, ma solo nelle zone climaticamente più adatte. In Nepal, per esempio, nella valle di Katmandù, che ha un clima molto più mite di quello siciliano, non ce n’era manco l’ombra.
    Non crescono neanche nel sud della Florida, che ha anch’essa un clima più favorevole del nostro.

    L’unico tentativo puoi farlo col jackfruit, ma almeno in inverno dev’essere protetto dal freddo eccessivo.

    Ci sono comunque tanti fruttiferi tropicali e subtropicali che crescono molto bene in Sicilia e producono ottimi e abbondanti frutti, per questi io spenderei tutte le energie. Saluti!

    Nino
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)

    NinoDPosts: 43
    • 0Topic
    • 43Risposte
    • 43Post totali
    23 Agosto 2013 alle 23:02 - Views: 216 #32339

    quote:


    Avete dei semi o ancor meglio piante di questi frutti su citati? Ne vorrei qualcuna visto che non trovo il mangostano ed il jackfruit da nessuna parte
    Francesco
    Provincia di Trapani
    Zona climatica 9b (USDA)
    Temperato subtropicale (Koppen)



    Non credo che qualcuno possa avere i semi che cerchi. Il mangosteen è una pianta da foresta pluviale, da noi non cresce assolutamente. Da da gennaio a dicembre occorre garantirle oltre 30°C, un’altissima umidità e tanta (costosa) luce artificiale da dispensare con le apposite lampade fitostimolanti.

    Il jackfruit invece è più resistente (si fa per dire) e riesce a sopravvivere anche in Sicilia, ma soffre il caldo secco in estate e il freddo invernale che lo fa defogliare. Fruttifica a stento, producendo frutti piccoli e insipidi che non sempre arrivano a maturazione. In Australia si stanno sperimentando alcune varietà più resistenti ai climi subtropicali: Yullatin, Black Gold e Cheena, speriamo che qualcuno provi a importarle.

    L’unico modo per trovare i semi del mangosteen è quello di comprarli al supermercato, ma occorre acquistarli appena arrivati, prima che comincino ad ammuffirsi.

    I semi del Jackfruit è più difficile trovarli, a volte in tarda primavera, al mercato del Capo di Palermo, i fruttivendoli tamil vendono il Jackfruit maturo, importato dal loro paese. Io ho solo semi di Casimiroa e Longan.

    Saluti!

    Nino
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)

    NinoDPosts: 43
    • 0Topic
    • 43Risposte
    • 43Post totali
    3 Dicembre 2012 alle 15:26 - Views: 223 #24685

    quote:


    … solo chi riesce lo conosce e sa dove abita può capire….



    …Scusate, nella penultima frase c’è un errore, volevo dire: “solo chi lo conosce e sa dove abita può capire”.

    Nino
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)