• Open
  • southern sicily
    Partecipante
    2 Dicembre 2015 alle 13:15 #2719

    Buon giorno a tutti.

    Per quanto possa sembrare assurdo, pur avendo una certa esperienza e pur riuscendo senza non troppe difficoltà a riprodurre per talea la F. benjamin, con questa ho preso solo delle cantonate.

    Ho provato in tutte le stagioni, ma niente.

    La stacco da un grande albero dinanzi casa mia, sia con base legnosa che ancore ‘verde’, ma dopo pochi giorni/settimane muore.

    Ora, approfittando del clima mite e delle giornate soleggiate in questo periodo, sto riprovando.

    Qualche consiglio da darmi?

    Pozzallo

    hans.thomas
    Partecipante
    Posts: 313
    • 46Topic
    • 313Risposte
    • 359Post totali
    2 Dicembre 2015 alle 14:39 - Views: 84 #25057

    È una varietà screziata? Questa è molto bella soprattutto quando sono marmorizzate in bianco e rosso… peccato sia un albero enoooooorme sennò in giardino lo metterei sicuramente!

    Comunque, è molto strano, è facile per radicare, persino in acqua in un mese radica. Hai fatto asciugare il latice per almeno 24 ore al fresco? Può essere un motivo, altrimenti non saprei… anche se però il periodo non è dei migliori pure se qui c’è il sole, a meno che non provi a tenerla dentro casa.

    Salvatore

    Giardino in Ragusa, Playa Grande, Marina di Modica

    costieroPosts: 945
    • 36Topic
    • 945Risposte
    • 981Post totali
    2 Dicembre 2015 alle 16:28 - Views: 106 #25058

    Appena la tagli mettici della cenere.fa da emostatico…diciamo cosi.se perde troppo lattice la talea non radica.

    southern sicily
    Partecipante
    Posts: 284
    • 9Topic
    • 284Risposte
    • 293Post totali
    2 Dicembre 2015 alle 18:29 - Views: 89 #25059

    Si, sto facendo asciugare il lattice e domani provo.


    @costiero
    ,
    grazie, non conoscevo ‘sto ‘trucchetto’ della cenere…

    @ hans.thomas
    no, è la Ficus elastica più comune.
    Comunque dev’essere stato per colpa del lattice che fino ad ora le prove non sono andate a buon fine. In pratica io la staccavo dall’albero e la mettevo direttamente in vaso (con torba e terra, al fresco e all’umido).

    Vi farò sapere

    Pozzallo

    costieroPosts: 945
    • 36Topic
    • 945Risposte
    • 981Post totali
    2 Dicembre 2015 alle 19:25 - Views: 106 #25060

    E no.appoggi il taglio nella cenere..anche di sigarette purche basti..o sabbia o terra fine..e poi tieni la talea capovolta ad asciugare…la gravità aiuta a mantenere il lattice.

    southern sicily
    Partecipante
    Posts: 284
    • 9Topic
    • 284Risposte
    • 293Post totali
    30 Dicembre 2015 alle 13:07 - Views: 91 #25061

    Oggi ho messo a mollo a radicare – dopo diversi giorni ad ‘essiccare’ – tre rami di Ficus elastica: uno grosso con base legnosa, uno con base semi-legnosa e l’ultimo, piccolo, con base ancora verde.

    Ora non mi resta che aspettare.

    Pozzallo

    hans.thomas
    Partecipante
    Posts: 313
    • 46Topic
    • 313Risposte
    • 359Post totali
    31 Dicembre 2015 alle 8:52 - Views: 80 #25062

    Buona fortuna! Penso non ne avrai con quello verde perché tende a disidratare facilmente, ma tu comunque tienici informati!

    Salvatore

    Giardino in Ragusa, Playa Grande, Marina di Modica