• Open
  • 12 Febbraio 2010 alle 20:24 #1435

    Salve a Tutti,

    ho tre piantine di A. Digitata (vedi discussione “STRANI SEMI”) che ora sono in dormienza completamente a secco a 23°C.

    Su internet però si trovano pochissime informazioni su questo genere e per di più quelle poche che ci sono sono molto contradditorie e varie.
    C’è chi dice che da noi cresce solamente tra maggio e settembre e che passa i restanti mesi a dormire; c’è chi dice che già a marzo inizi a vegetare per finire a novembre; c’è chi asserisce che quando “dorme” vada coltivata come gli Adenium (mai sotto i +10/15°C)e infine c’è chi documenta che, dopo aver fatto degli esperimenti, è riuscito a tenerla per tutto l’inverno in serra fredda (+3/6°C) senza che avesse patimento alcuno e danno al risveglio primaverile…

    C’è qualcuno che l’ha sperimentata e mi sappia chiarire un pò le idee sul riposo e sulle temperature minime del riposo a secco???

    Grazie a Tutti,

    Andrea Gabrieli,
    Numana(An):
    -zona climatica 8b/9a (USDA)
    -clima (Csa) mesotermico umido con estate asciutta (Koppen)
    Milano:
    -zona climatica 7a/b (USDA)
    -clima (Cfb) mesotermico umido (Koppen)

    Esotico123Posts: 173
    • 25Topic
    • 173Risposte
    • 198Post totali
    27 Ottobre 2012 alle 21:18 - Views: 429 #16244

    ho appena aqusitato semi di adansonia e vorrei provare a crescerlo nel vibonese a bassa quota

    Fede76Posts: 647
    • 54Topic
    • 647Risposte
    • 701Post totali
    27 Ottobre 2012 alle 22:13 - Views: 459 #16245

    La mia esperienza è stata negativa. All’esterno è difficile poichè sensibilissimo al mix basse temperature /umidità.

    Salento centro orientale
    (Prov.Lecce) Zona USDA 9b

    Fede76Posts: 647
    • 54Topic
    • 647Risposte
    • 701Post totali
    27 Ottobre 2012 alle 22:16 - Views: 459 #16246

    Un po più resistenti sono l’Adansonia rubrostipa e l’A.grandidieri, comunque da zona usda 10a

    Salento centro orientale
    (Prov.Lecce) Zona USDA 9b

    Esotico123Posts: 173
    • 25Topic
    • 173Risposte
    • 198Post totali
    28 Ottobre 2012 alle 3:00 - Views: 430 #16247

    quote:


    Ciao a tutti
    dopo tanto tempo riesco nuovamente a partecipare al forum,
    lo faccio inserendo la foto, scattata in questi giorni, della mia Adansonia, trapiantata l’estate scorsa che ha superando tranquillamente l’inverno.

    Massimo
    Vittoria (RG)


    E A digitata?
    A quanti metri sei li a vittoria. il minimo la sera quanto fa dinverno?

    rafa_nadaPosts: 745
    • 82Topic
    • 745Risposte
    • 827Post totali
    28 Ottobre 2012 alle 10:36 - Views: 346 #16248

    Vittoria è sul livello del mare…il problema lì è il forte vento invernale e non il freddo!

    Esotico123Posts: 173
    • 25Topic
    • 173Risposte
    • 198Post totali
    28 Ottobre 2012 alle 17:51 - Views: 429 #16249

    potresti costruire una barriera contro venti prevalenti finche lalbero si stabilisce bene?

    che tipo di boabob e digitata o altro?

    rafa_nadaPosts: 745
    • 82Topic
    • 745Risposte
    • 827Post totali
    23 Febbraio 2013 alle 19:39 - Views: 459 #16250

    L’esemplare di Adansonia digitata coltivato in pieno campo da “max69” è passato a miglior vita
    L’accoppiata umidità-temperature non ottimali si è rivelata fatale…

    angeloPosts: 2497
    • 485Topic
    • 2497Risposte
    • 2982Post totali
    19 Giugno 2013 alle 16:29 - Views: 271 #16251

    quote:


    ho tre piantine di A. Digitata (vedi discussione “STRANI SEMI”) che ora sono in dormienza completamente a secco a 23°C.
    Su internet però si trovano pochissime informazioni su questo genere e per di più quelle poche che ci sono sono molto contradditorie e varie.
    C’è chi dice che da noi cresce solamente tra maggio e settembre e che passa i restanti mesi a dormire; c’è chi dice che già a marzo inizi a vegetare per finire a novembre; c’è chi asserisce che quando “dorme” vada coltivata come gli Adenium (mai sotto i +10/15°C)e infine c’è chi documenta che, dopo aver fatto degli esperimenti, è riuscito a tenerla per tutto l’inverno in serra fredda (+3/6°C) senza che avesse patimento alcuno e danno al risveglio primaverile…
    C’è qualcuno che l’ha sperimentata e mi sappia chiarire un pò le idee sul riposo e sulle temperature minime del riposo a secco???
    Andrea Gabrieli,


    Questo era il primo anno di riposo della pianta: da ottobre a qlc giorno fa e’ stato a riposo assoluto a circa 15 gradi, bagnando ogni 15 gg un poco la superficie del terreno

    Angelo

    http://picasaweb.google.it/AANGELO.MILAN

    angeloPosts: 2497
    • 485Topic
    • 2497Risposte
    • 2982Post totali
    8 Novembre 2013 alle 15:10 - Views: 271 #16252

    Prima del ritiro autunnale !
    Angelo

    http://picasaweb.google.it/AANGELO.MILAN

    [/U

    Stefano De C.Posts: 617
    • 29Topic
    • 617Risposte
    • 646Post totali
    9 Novembre 2013 alle 14:34 - Views: 447 #16253

    Possiamo asserire che l’esito se può sopravvivere da noi o meno è negativo insomma

    Stefano
    Roma

    Fede76Posts: 647
    • 54Topic
    • 647Risposte
    • 701Post totali
    9 Novembre 2013 alle 22:13 - Views: 519 #16254

    Yes

    Salento centro orientale
    (Prov.Lecce) Zona USDA 9b

    angeloPosts: 2497
    • 485Topic
    • 2497Risposte
    • 2982Post totali
    18 Aprile 2014 alle 15:12 - Views: 269 #16255

    Si sono gia’ risvegliate le vostre piante di adansonia ?

    Angelo

    http://picasaweb.google.it/AANGELO.MILAN

    [/U

    TheCelticOraclePosts: 28
    • 5Topic
    • 28Risposte
    • 33Post totali
    2 Luglio 2014 alle 23:55 - Views: 411 #16256

    Io nel 2010 avevo seminato 20 semini di adansonia digitata, dei quali solo 4 piantine nate ad aprile. Non hanno superato l’estate purtroppo. Credo di aver esagerato con l’acqua, perché né io né chi mi ha accudito le piante durante le vacanze sapeva di non doverla quasi bagnare! Ci sono rimasta malissimo! Ora ho acquistato dei semi di digitata e di grandidieri, se procedessi con la semina?

    angeloPosts: 2497
    • 485Topic
    • 2497Risposte
    • 2982Post totali
    6 Luglio 2014 alle 15:03 - Views: 278 #16257

    quote:


    Io nel 2010 avevo seminato 20 semini di adansonia digitata, dei quali solo 4 piantine nate ad aprile. Non hanno superato l’estate purtroppo. Credo di aver esagerato con l’acqua, perché né io né chi mi ha accudito le piante durante le vacanze sapeva di non doverla quasi bagnare! Ci sono rimasta malissimo! Ora ho acquistato dei semi di digitata e di grandidieri, se procedessi con la semina?


    La mia e’ in pieno sole e la bagno a giorni alterni
    Sara’ morta, la tua. per qlc altro motivo
    La mia pianta nata dopo 18 mesi dalla semina, quindi le tue vecchie semine potrebbero ancora germogliare

    Angelo

    http://picasaweb.google.it/AANGELO.MILAN

    [/U

    TheCelticOraclePosts: 28
    • 5Topic
    • 28Risposte
    • 33Post totali
    6 Luglio 2014 alle 16:02 - Views: 433 #16258

    Dici? Non sapevo che potessero metterci così tanto a germogliare!! A questo punto spero di non averne eliminato alcune nate molti mesi dopo, perché ho tolto delle piante che mi erano nate negli stessi vasi ed erano simili nella forma giovanile :( Ora li pianterò in vasi dedicati! Grandidieri e digitata hanno le stesse esigenze di semina/terriccio? :)