• Open
  • 8 Ottobre 2007 alle 16:15 #3641

    Ciao a tutti!
    E’ vero che l’argomento Papaya sembra inflazionato, ma, dato l’alto numero di persone che apparentemente la coltivano, sicuramente potrebbe interessare a tutti.
    Cosa fate in questo periodo?
    La mia piccola ha qualche mese

    E pensavo di ritirarla in casa quando le temperature minime raggiungeranno i 7-8 gradi. Che ne pensate? nel frattempo, sospendo le annaffiature? Come le tenete in inverno?

    Francesca
    Torino-USDA8

    michelangeloPosts: 68
      • 18Topic
      • 68Risposte
      • 86Post totali
      8 Ottobre 2007 alle 19:18 - Views: 769 #28081

      Ciao
      le mie piante di papaya hanno un mese e mezzo al’incirca, e penso di metterle al riparo visto che sono incominciati i primi temporali anche da noi a Palermo.

      pianta di papaya

      Michelagelo

      paolob44Posts: 768
        • 49Topic
        • 768Risposte
        • 817Post totali
        8 Ottobre 2007 alle 21:21 - Views: 666 #28082

        In casa prima possibile, molta luce e poca acqua, solo di sopravvivenza.

        E non spaventatevi se perderà parecchie foglie, le rifarà in primavera.

        Paolo

        un blog di caprette, ulivi e curiosità vegetali:
        http://caprettetibetane.splinder.com

        FrancescaPosts: 70
          • 15Topic
          • 70Risposte
          • 85Post totali
          9 Ottobre 2007 alle 15:19 - Views: 789 #28083

          Grazie a tutti gli interventi, in effetti il mio clima è più simile a quello di Paolo, anche se purtroppo più freddo.
          Forse Michelangelo può tenerla fuori ancora un bel po’ 🙂

          Francesca
          Torino-USDA8

          paolob44Posts: 768
            • 49Topic
            • 768Risposte
            • 817Post totali
            9 Ottobre 2007 alle 21:41 - Views: 666 #28084

            Cara Francesca, io a Torino ho lavorato e abitato appena preso il diploma, ma dopo un anno sono tornato nella mia Liguria, dove ai primi di febbraio fioriscono i mandorli… 😎 😎

            Climaticamente c’è un abisso 😉 😉

            Paolo

            un blog di caprette, ulivi e curiosità vegetali:
            http://caprettetibetane.splinder.com

            FrancescaPosts: 70
              • 15Topic
              • 70Risposte
              • 85Post totali
              10 Ottobre 2007 alle 12:48 - Views: 789 #28085

              quote:


              Cara Francesca, io a Torino ho lavorato e abitato appena preso il diploma, ma dopo un anno sono tornato nella mia Liguria, dove ai primi di febbraio fioriscono i mandorli… 😎 😎

              Climaticamente c’è un abisso 😉 😉
              Paolo
              un blog di caprette, ulivi e curiosità vegetali:
              http://caprettetibetane.splinder.com


              🙂 Lo so benissimo, purtroppo; conosco infatti molto bene i tuoi luoghi: i miei hanno una casa a Solva che è molto vicino a dove stai tu 😉

              Francesca
              Torino-USDA8

              Scritto Da – Francesca on 10 Ottobre 2007 14:01:31

              paolob44Posts: 768
                • 49Topic
                • 768Risposte
                • 817Post totali
                10 Ottobre 2007 alle 20:34 - Views: 648 #28086

                Veramente molto vicina, tre chilometri di strada romana, tra asfalto e sterrato.

                Paolo

                un blog di caprette, ulivi e curiosità vegetali:
                http://caprettetibetane.splinder.com