• Open
  • 30 Ottobre 2013 alle 21:48 #4101

    ciao a tutti.
    Qualcuno ha esperienza con la Eugenia victoriana?
    A me attira perché è una pianta piccola, con frutti belli da vedere e grandi (e, dicono, molto buoni)
    Ho una piantina (l’unica sopravvissuta delle tre nate dalla mia semina di tre anni fa), che attualmente è alta 5-6 cm, con lo stelo sottile come un capello. Ogni tanto cerca di partire, ma subito si blocca e rimane ferma per mesi.
    Come termine di paragone, gli esemplari di Psidium lucidum seminati contemporaneamente sono alti quasi un mero con già i primi frutti. Grazie a Jon per i semi!
    Ugni molinae: cresce bello rigoglioso per un po’, poi si ferma e i sintomi sembrano quelli di un marciume radicale, ma poi riparte bello e rigoglioso come prima, e via con questa continua alternanza.
    Qualcuno lo coltiva?
    Queste piante sono le mie bestie nere…

    EmisferosudPosts: 24
    • 12Topic
    • 24Risposte
    • 36Post totali
    11 Novembre 2013 alle 10:46 - Views: 362 #33280

    quote:


    ciao a tutti.
    Qualcuno ha esperienza con la Eugenia victoriana?
    A me attira perché è una pianta piccola, con frutti belli da vedere e grandi (e, dicono, molto buoni)
    Ho una piantina (l’unica sopravvissuta delle tre nate dalla mia semina di tre anni fa), che attualmente è alta 5-6 cm, con lo stelo sottile come un capello. Ogni tanto cerca di partire, ma subito si blocca e rimane ferma per mesi.
    Come termine di paragone, gli esemplari di Psidium lucidum seminati contemporaneamente sono alti quasi un mero con già i primi frutti. Grazie a Jon per i semi!
    Ugni molinae: cresce bello rigoglioso per un po’, poi si ferma e i sintomi sembrano quelli di un marciume radicale, ma poi riparte bello e rigoglioso come prima, e via con questa continua alternanza.
    Qualcuno lo coltiva?
    Queste piante sono le mie bestie nere…