• Open
  • 16 Settembre 2010 alle 22:11 #1670

    Dovrei spostare la mia acacia dealbata in un’altra zona del giardino a causa di problemi di clorosi. Il periodo è quello giusto? Uso la terra del mio giardino (compatta e calcarea) o acquisto del terriccio x acidofile? Come drenare bene?
    Grazie e scusate le tante (forse troppe) domande =))

    CaioPosts: 1336
    • 115Topic
    • 1336Risposte
    • 1451Post totali
    16 Settembre 2010 alle 22:29 - Views: 227 #17766

    il periodo migliore è dopo la fioritura e l’attecchimento dei bacelli.
    Dopo tale fase c’è una fase di crescita fogliare e poi la pausa, riterrei questo il momento migliore, dipende dalle zone, ma corrisponde a fine primavera.
    Per drenare ti occorre del materiale sciolto, sabbia ed eventualmente argilla espansa.
    la dimensione della buca, dipende dallo stato attuale della pianta, ma considera anche lo sviluppo finale della pianta.
    Sarebbe preferibile, ma è molto difficile, arrivare almeno ad un metro di profondità.
    Oltre la composizione del terreno, mi viene in mente che potrebbe essere la conseguenza di un utilizzo di acqua con un alto tenore di calcio, quindi definita “molto dura”.
    Se è così, come prima prova, ti consiglio di somministrare dei prodoti liquidi per riportare il ph del terreno in tendenza acida e di utilizzare poi della comune acqua piovana per le inaffiature.
    Considera che la pianta, una volta adattata resiste bene anche alla siccità mediterranea.
    Saluti, caio.

    quote:


    Dovrei spostare la mia acacia dealbata in un’altra zona del giardino a causa di problemi di clorosi. Il periodo è quello giusto? Uso la terra del mio giardino (compatta e calcarea) o acquisto del terriccio x acidofile? Come drenare bene?
    Grazie e scusate le tante (forse troppe) domande =))


    rafa_nadaPosts: 745
    • 82Topic
    • 745Risposte
    • 827Post totali
    16 Settembre 2010 alle 22:44 - Views: 399 #17767

    esatto!! sono arrivato alla soluzione del problema quando la pianta già per metà era seccata: acqua calcarea e idem il terreno. L’acqua la lascio decantare nell’innaffiatoio??

    CaioPosts: 1336
    • 115Topic
    • 1336Risposte
    • 1451Post totali
    17 Settembre 2010 alle 8:49 - Views: 227 #17768

    Cosi non risolvi il problema.
    Attrezzati per raccolgiere dell’acqua piovana, oppure se puoi raccoglierla, la condensa emessa dalel unità esterne dei condizionatori e più che ottima, devi solo apportare qualche integrazione minerale.
    Saluti, caio.

    quote:


    esatto!! sono arrivato alla soluzione del problema quando la pianta già per metà era seccata: acqua calcarea e idem il terreno. L’acqua la lascio decantare nell’innaffiatoio??


    rafa_nadaPosts: 745
    • 82Topic
    • 745Risposte
    • 827Post totali
    17 Settembre 2010 alle 13:00 - Views: 399 #17769

    l’acqua demineralizzata (si usa x i ferri da stiro) può andare?? grazie dell’aiuto =))

    gatty60Posts: 164
    • 0Topic
    • 164Risposte
    • 164Post totali
    17 Settembre 2010 alle 14:24 - Views: 346 #17770

    E per quanto tempo tu pensi di poter annaffiare un albero così?

    rafa_nadaPosts: 745
    • 82Topic
    • 745Risposte
    • 827Post totali
    17 Settembre 2010 alle 14:29 - Views: 399 #17771

    attualmente è piccola la pianta…in futuro credo che sarò costretto a darle l’acqua calcarea…

    CaioPosts: 1336
    • 115Topic
    • 1336Risposte
    • 1451Post totali
    17 Settembre 2010 alle 21:51 - Views: 227 #17772

    Dopo i primi tre anni puoi limitare gli apporti idrici focalizzandoli solo nei periodi di siccità, ogni 20 gg.
    Dovrebbe essere più che sufficente.
    Le foglie sono il miglior indicatore .
    Saluti, caio.

    rafa_nadaPosts: 745
    • 82Topic
    • 745Risposte
    • 827Post totali
    17 Settembre 2010 alle 23:02 - Views: 399 #17773

    grazie mille =)) speriamo che con terriccio acidello la pianta si riprenda!

    rafa_nadaPosts: 745
    • 82Topic
    • 745Risposte
    • 827Post totali
    17 Settembre 2010 alle 23:45 - Views: 399 #17774

    ma come terriccio posso usare torba mista a terriccio universale?? Metto anche argilla espansa?? Thanks ;))