• Open
  • pietropuccio
    Partecipante
    9 Dicembre 2004 alle 17:09 #165

    Appena ricevuto, ho accettato l’invito di Lucia Barabino ad iscrivermi al forum, noto però che a 9 giorni (mi pare) dalla nascita non si è ancora provveduto a ‘rompere il ghiaccio’. Penso sia opportuno che la stessa Lucia dia qualche spunto di discussione (e non gliene mancano certamente) a questo scopo.
    Per dare un piccolo contributo inserisco le foto di due note varietà di Plumeria.
    Ciao

    Pietro Puccio
    Palermo, zona (USDA) 9b/10a

    Pietro
    Palermo
    Zona (USDA) 9b
    https://www.monaconatureencyclopedia.com/enciclopedia/piante/

    rex22Posts: 2
    • 0Topic
    • 2Risposte
    • 2Post totali
    9 Dicembre 2004 alle 17:19 - Views: 306 #6741

    Ciao,
    Lucia ha invitato anche me.
    Io sono Roberto di Bs. Me la cavo nella coltivazione di piante carnivore e di qualche orchidea
    Mi dite come inserire le foto?
    Ciao e piacere di conoscervi
    Roberto
    bs-splendida giornata – 15° alle 13:00 –

    oiaghiosPosts: 11
    • 0Topic
    • 11Risposte
    • 11Post totali
    9 Dicembre 2004 alle 18:05 - Views: 312 #6742

    Salve a tutti, appena ho saputo del forum, da Lucia, non ho perso tempo e mi sono subito iscritto. Io sono Michele, vivo a Salerno (Z. 10/a) e sono un collezionista di fruttifere tropicali e di arbusti a bacca edule del bacino del mediterraneo. Proprio con l’aiuto di Lucia ho avviato la mia collezione di piante tropicali: ci conoscemmo a Salerno nell’Aprile 2001 in occasione della mostra-mercato di piante rare. Allora presi da Lucia la melarosa, la casimiroa, il psidio, la carissa, la dovyalis e una cherimola innestata: piante che godono tuttora di ottima salute. Nel tempo ho arricchito il numero di specie e ho affinato le mie tecniche di coltivazione (in vaso). Spero che grazie a questo forum potrò conoscere tanti altri appassionati con cui condividere esperienze e informazioni. Chi coltiva fruttifere tropicali è avvertito…
    Ciao a tutti
    Michele

    FiorenzaPosts: 32
    • 2Topic
    • 32Risposte
    • 34Post totali
    9 Dicembre 2004 alle 20:23 - Views: 303 #6743

    Ciao a tutti, ho saputo solo oggi della esistenza di questo “salotto” dove chiacchierare e scambiare esperienze, conoscenze e informazioni.
    Mi presento: sono Fiorenza, ho 48 anni, in pensione, con figli grandi e fuori casa, abito in piena pianura padana a Cremona, e mi sto appassionando alle piante tropicali in genere, anche se devo fare qualche scelta perchè ho solo una terrazza di nove per 1,40 metri e ovviamente non posso farci una giungla, anche se mi piacerebbe moltissimo.
    Ho avviato un esperimento di coltura di plumerie, due talee e otto piante nate da semi importati da Reunion, per ora stanno bene, ultimamente abbiamo avuto parecchio caldo da noi e questo le favorisce.La terrazza è stata verandata in previsione del loro arrivo, oggi avevo 20° e ci stanno bene anche tutte le piante che avevo in casa costrette a sopravvivere all’inverno.
    Anche a Cr splendida giornata

    Fiorenza

    lulu
    Partecipante
    Posts: 932
    • 159Topic
    • 932Risposte
    • 1091Post totali
    10 Dicembre 2004 alle 9:45 - Views: 339 #6744

    quote:


    Appena ricevuto, ho accettato l’invito di Lucia Barabino ad iscrivermi al forum, noto però che a 9 giorni (mi pare) dalla nascita non si è ancora provveduto a ‘rompere il ghiaccio’. Penso sia opportuno che la stessa Lucia dia qualche spunto di discussione (e non gliene mancano certamente) a questo scopo.
    Per dare un piccolo contributo inserisco le foto di due note varietà di Plumeria.
    Ciao

    Pietro Puccio
    Palermo, zona (USDA) 9b/10a


    Lucia Barabino

    OlliPosts: 19
    • 11Topic
    • 19Risposte
    • 30Post totali
    10 Dicembre 2004 alle 11:03 - Views: 288 #6745

    quote:


    Salve a tutti, appena ho saputo del forum, da Lucia, non ho perso tempo e mi sono subito iscritto. Io sono Michele, vivo a Salerno (Z. 10/a) e sono un collezionista di fruttifere tropicali e di arbusti a bacca edule del bacino del mediterraneo. Proprio con l’aiuto di Lucia ho avviato la mia collezione di piante tropicali: ci conoscemmo a Salerno nell’Aprile 2001 in occasione della mostra-mercato di piante rare. Allora presi da Lucia la melarosa, la casimiroa, il psidio, la carissa, la dovyalis e una cherimola innestata: piante che godono tuttora di ottima salute. Nel tempo ho arricchito il numero di specie e ho affinato le mie tecniche di coltivazione (in vaso). Spero che grazie a questo forum potrò conoscere tanti altri appassionati con cui condividere esperienze e informazioni. Chi coltiva fruttifere tropicali è avvertito…
    Ciao a tutti
    Michele


    Olindo Galeotti

    Amministratore
    Amministratore del forum
    Posts: 13
    • 13Topic
    • 13Risposte
    • 26Post totali
    10 Dicembre 2004 alle 11:23 - Views: 482 #6746

    Ciao a tutti e benvenuti nel forum!!

    Faccio i miei complimenti a pietropuccio perchè ha imparato subito come mettere foto in un messaggio (o magari lo sapeva già). Comunque la cosa è molto semplice, dovete usare i comandi html per una pagina internet e mettere nel vostro messaggio il link alle immagini ospitate su un altro sito.

    Per capirci, se vogliamo mettere in questo mio messaggio la foto che ha la nostra amica Lucia nella prima pagina del suo sito, dovremo scrivere:

    img src=”http://www.tropicamente.it/web/Delonix%20regia%20S.Domingo%201.jpg”

    aggiungendo prima di img il simbolo < e alla fine del nome dell'immagine completa dopo le " per capirci, bisogna mettere >

    Quindi sarà una cosa del tipo

    E il risultato sarà il seguente:

    Spero di essermi spiegato… comunque per coloro che si chiederanno come mai non è stata attivata la possibilità di inserire direttamente immagini nel forum, la risposta è molto semplice, mettendo delle immagini dirette in un forum, le dimensioni del database dei messaggi diventerebbe tale da riempire facilmente lo spazio web offerto dal provider su cui ci appoggiamo e poi il forum diventerebbe lentissimo!

    Un saluto a tutti,
    Paolo

    PS: Non chiedetemi informazioni riguardo alle piante o vegetali in genere perchè, Lucia mi conosce, non ne so niente a riguardo!!!!

    PPS: Usate i messaggi privati quando dovete parlare tra di voi di cose riservate o di scarso interesse comune!!

    PPPS: per conoscere la funzione di un dato pulsante, soffermatevi sopra con la freccia del mouse, senza cliccare, vi comparirà dopo qualche secondo la descrizione del comando.

    PPPPS: (e ho finito!) complimenti a tutti perchè in 2 giorni di vita del forum avete già animato per bene le varie sezioni! Bravi!!! (in realtà il forum era preparato già dai primi di dicembre, ma l’abbiamo provato qualche giorno prima del grande lancio!!)

    lulu
    Partecipante
    Posts: 932
    • 159Topic
    • 932Risposte
    • 1091Post totali
    10 Dicembre 2004 alle 15:20 - Views: 331 #6747

    Ciao a tutti. Scusatemi se non sono stata presente nei primi giorni del’attivazione del Forum ma ero in Ospedale e Paolo, il moderatore, mi ha voluto fare questa sorpresa al mio ritorno.
    Che volete che vi dica? Siete stati bravissimi e avete già costruito la base che è la cosa più importante. Rompere il ghiaccio??? E’ già rotto direi!
    Alcuni di voi si conoscono già perchè facenti parte di un altro Forum, alcuni sono miei amici e altri miei clienti ma spero che alla fine si riesca a fare in modo che ci si possa conoscere tutti. Chissà!!!
    Volevo solo evidenziare il perchè di un Forum nel mio sito quando ve ne sono già parecchi in Internet. La mia idea di base era quella di raggruppare un numero di persone che si interessasse quasi esclusivamente alle piante esotiche, di qualsiasi specie, dalle carnivore alle succulente, ma ho notato che negli altri Forum questo non vi era, per cui mi è nata questa idea. Con questo non rinnego la qualità delle altre piante, ma non sono il mio principale interesse.
    Ritengo importante sottolineare che nessuno è maestro e nessuno è allievo, ma se siamo qui a scrivere e a leggere è perchè tutti abbiamo un punto in comune: l’amore per le piante.

    Lucia Barabino

    MassiPosts: 7
    • 2Topic
    • 7Risposte
    • 9Post totali
    10 Dicembre 2004 alle 18:26 - Views: 307 #6748

    Salve io sono Massimo da Palermo, coltivo a Palermo un giardino con essenze tropicali acquistate da Lucia, non tutte…qualcuna… (ah se mi sentisse Lucia…!!!)…e sperimento l’acclimatazione di alcune specie al clima torrido e ventoso della zona del giardino.
    Saluti e a presto.
    Massimo

    pietropuccio
    Partecipante
    Posts: 3107
    • 372Topic
    • 3107Risposte
    • 3479Post totali
    11 Dicembre 2004 alle 7:49 - Views: 345 #6749

    Ciao Massimo,
    perchè non ci fai una panoramica delle piante che coltivi e delle tue sperimentazioni, magari aprendo una nuova discussione; penso che ciò possa interessare tutti, personalmente lo sono, come puoi arguire della località in cui vivo.

    Pietro Puccio
    Palermo, zona (USDA) 9b/10a

    Pietro
    Palermo
    Zona (USDA) 9b
    https://www.monaconatureencyclopedia.com/enciclopedia/piante/

    MorrisNoorPosts: 30
    • 7Topic
    • 30Risposte
    • 37Post totali
    11 Dicembre 2004 alle 11:56 - Views: 292 #6750

    Ciao a tutti, ai vecchi ed ai nuovi amici!
    Sono Maurizio, ho 25 anni, mi occupo, tra l’altro, di progettazione del verde, e sono, lo ammetto, un bulimico plantofilo

    Ho accettato subito anch’io l’invito di Lucia, e trovo questa sua iniziativa molto interessante. Per quanto mi riguarda, devo ammettere che le “esotiche”, o meglio le tropicali da clima caldo-umido (scusate l’approssimatività della definizione) mi interessano relativamente: le apprezzo, mi piace vederle e goderne nei giardini… degli altri ! Ma leggendo ed osservando si scopre sempre qualcosa di interessante e c’è sempre da imparare dagli appassionati Al momento nel mio giardino, nella costa sudorientale della Sardegna, quello che mi interessa maggiormente testare sono le “esotiche” adatte ad un clima mediterraneo, che non soffrano eccessivamente caldo torrido e siccità, e che si integrino armoniosamente con il paesaggio del luogo. Che siano sudafricane o australiane, californiane, neozelandesi, si chiamino Grevillea, Correa, Melianthus, Dietes, Plectranthus, sono ciò che più di tutto gode -ora come ora- della mia attenzione.
    Purtroppo noto sempre più che non è affatto semplice reperirle…

    Ciao!

    lulu
    Partecipante
    Posts: 932
    • 159Topic
    • 932Risposte
    • 1091Post totali
    11 Dicembre 2004 alle 19:33 - Views: 341 #6751

    quote:


    Ciao a tutti, ai vecchi ed ai nuovi amici!
    Sono Maurizio, ho 25 anni, mi occupo, tra l’altro, di progettazione del verde, e sono, lo ammetto, un bulimico plantofilo

    Ho accettato subito anch’io l’invito di Lucia, e trovo questa sua iniziativa molto interessante. Per quanto mi riguarda, devo ammettere che le “esotiche”, o meglio le tropicali da clima caldo-umido (scusate l’approssimatività della definizione) mi interessano relativamente: le apprezzo, mi piace vederle e goderne nei giardini… degli altri ! Ma leggendo ed osservando si scopre sempre qualcosa di interessante e c’è sempre da imparare dagli appassionati Al momento nel mio giardino, nella costa sudorientale della Sardegna, quello che mi interessa maggiormente testare sono le “esotiche” adatte ad un clima mediterraneo, che non soffrano eccessivamente caldo torrido e siccità, e che si integrino armoniosamente con il paesaggio del luogo. Che siano sudafricane o australiane, californiane, neozelandesi, si chiamino Grevillea, Correa, Melianthus, Dietes, Plectranthus, sono ciò che più di tutto gode -ora come ora- della mia attenzione.
    Purtroppo noto sempre più che non è affatto semplice reperirle…

    Ciao!

    Ciao Maurizio,
    ho visto che hai citato alcune piante che io amo ma di cui purtroppo, nel clima del nord, devo solo tenere in vaso. Però anche in Sardegna e Sicilia alcune di queste piante non trovano una giusta collocazione. Parlo principalmente delle piante australiane e cilene a cui, voi potete offrire la temperatura ma non il clima adatto, perchè hanno bisogno di un ambiente umido. Che dire della bellissima Lapageria, emblema del Cile, che vive bene vicino ai laghi lombardi da adulta, o le Grevillee che hanno bisogno anche loro di una certa umidità, soprattutto nel periodo invernale, che il caldo torrido delle isole non può offrire.
    Non si può avere tutto!!!
    Ciao


    MorrisNoorPosts: 30
    • 7Topic
    • 30Risposte
    • 37Post totali
    12 Dicembre 2004 alle 12:59 - Views: 292 #6752

    Cara Lucia, eppure la Lapageria sarà una delle mie prossime sperimentazioni. Nel caso specifico credo che il problema sia fornire il giusto equilibrio tra umidità ambientale e temperature non eccessivamente elevate in estate. Come giustamente dicevi tu è originaria del Cile dove il clima è molto più umido e le condizioni di terreno richieste sono molto differenti da quelle delle piante originarie di ambienti a clima “mediterraneo”. Ti faccio invece presente che le Grevillee vengono meravigliosamente in Sardegna, evidentemente gradiscono lo sfasciume granitico del terreno e il clima piovoso in inverno, quando moltissime sono in fioritura. Adesso stanno cominciando Grevillea olivacea e G. juniperina “Alba”, mentre G. x semperflorens e G. johnsonii sono fiorite praticamente tutto l’anno. Bisogna tenere anche conto del fatto che piante originarie del chaparral californiano o del “bush” australiano hanno ritmi di crescita molto simili a quelli delle specie autoctone delle nostre coste, con una vegetazione che si sviluppa specialmente durante i mesi autunno-invernali, fioriture invernali o primaverili precoci, e un riposo estivo indotto dalle temperature elevate e dalla scarsità d’acqua. Per questo si trovano tanto a suo agio. La mia Romneya coulteri è rimasta mummificata tutta l’estate, con le prime piogge è ripartita subito con grande slancio, e lo stesso hanno fatto i Melianthus (M. major, M. major ssp. serratus e M. comosus), l’Echium simplex di Tenerife, il Geranium maderense.
    Molte geofite sudafricane poi hanno sviluppo e fioritura prettamente invernale. Per fare l’esempio più banale, la Zantedeschia aethiopica, che germoglia verso ottobre e inizia a fiorire i primi di febbraio, con i primi caldi ingiallisce e secca completamente già in tarda primavera. Allo stesso modo si comportano Anomatheca, Chasmante, molti Gladiolus.
    Dipende ovviamente anche dal tipo di ambiente d’origine di ciascuna pianta
    Ciao!

    FrancexxxPosts: 20
    • 2Topic
    • 20Risposte
    • 22Post totali
    12 Dicembre 2004 alle 13:22 - Views: 305 #6753

    Ciao a tutti,
    ho 14 anni e in settembre ho comprato da Lucia la coffea arabica, la carica papaya, il theobroma cacao, il tamarindus indica, il synsepalum, il cinnamomum e il piper auritum e stanno ancora tutti bene. In più ho il piper nigrum e due coffea piccoli.
    è da qualche anno che mi interesso di piante tropicali, ma finora non avevo ancora trovato un vivaio che vendesse quelle che mi interessano: le piante officinali, con frutti eduli e le piante da cui si ricavano le spezie, come il chiodo di garofano(Sygizum aromaticum).
    Abito a Bologna ed ho un grande giardino, però d’inverno devo tenere le piante in casa, con una buona illuminazione.
    Francesco

    giorgioPosts: 3
    • 1Topic
    • 3Risposte
    • 4Post totali
    12 Dicembre 2004 alle 13:37 - Views: 319 #6754

    ciao a tutti, sono giorgio, da lecce!
    un saluto caloroso a tutti, ed un grazie a lucia per questo forum.
    ovviamente anch’io sono un appassionato di tropicali e subtropicali, costretto per questioni “oggettive” ai vasi!
    ho un po’ di foto online al seguente indirizzo:
    giorgio.fotopic.net
    anche se sono di qualche mese fa!
    ciao a presto!

    lulu
    Partecipante
    Posts: 932
    • 159Topic
    • 932Risposte
    • 1091Post totali
    12 Dicembre 2004 alle 17:48 - Views: 346 #6755

    quote:


    ciao a tutti, sono giorgio, da lecce!
    un saluto caloroso a tutti, ed un grazie a lucia per questo forum.
    ovviamente anch’io sono un appassionato di tropicali e subtropicali, costretto per questioni “oggettive” ai vasi!
    ho un po’ di foto online al seguente indirizzo:
    giorgio.fotopic.net
    anche se sono di qualche mese fa!
    ciao a presto!


    Giorgio, non mi si apre la pagina che hai citato delle foto.
    Che devo fare?