• Open
  • pietropuccio
    Partecipante
    3 Novembre 2007 alle 13:46 #4277

    Guihaia argyrata (Arecaceae – Palmae)

    Palma che non sembra incontrare molto il favore dei palmofili, forse gioca a sfavore l’aspetto che ricorda il nostro Chamaerops, l’inflazionato Trachycarpus, nonché il Rhapidophyllum, anche se geneticamente piuttosto lontana da loro (ma vicina alle Rhapis). Scoperta nel 1982 nel sud della Cina, è stata completamente descritta, ed inserita in un nuovo genere, nel 1985.
    Dioica, cespitosa e acaule presenta foglie circolari, rigide, a mio avviso molto ornamentali, che negli esemplari adulti sfiorano il metro di diametro, di colore verde scuro superiormente, grigio argento inferiormente (terza foto) con un netto contrasto (più evidente nella quarta foto).
    Come nel Rhapidophyllum, le fibre basali assumono l’aspetto (e la consistenza) di spine aghiformi.
    Non presenta particolari esigenze di terreno (peggio del mio…), mentre la sua reale rusticità, essendo da relativamente poco tempo in coltivazione, non è stata ancora pienamente accertata, ma sembra possa sopportare senza danno alcuni gradi sotto lo zero. Sarebbero quindi interessanti notizie in merito da chi l’ha sperimentata.

    Pietro Puccio
    Palermo
    Zona climatica 9b/10a (USDA)
    Temperato subtropicale (Koppen)

    Pietro
    Palermo
    Zona (USDA) 9b
    https://www.monaconatureencyclopedia.com/enciclopedia/piante/

    delli paoli giuseppePosts: 1139
    • 73Topic
    • 1139Risposte
    • 1212Post totali
    3 Novembre 2007 alle 14:47 - Views: 181 #34360

    io ne ho fatte 4 da seme.la germinazione e stata di 3 mesi. e molto lenta ,

    delli paoli giuseppe

    danielesitPosts: 224
    • 28Topic
    • 224Risposte
    • 252Post totali
    3 Novembre 2007 alle 22:52 - Views: 173 #34361

    Ciao Pietro
    Devo darti ragione sul fatto che è una palma molto particolare,nella prima foto si nota molto bene la regolarita della foglia che descrive quasi una circonferenza,sinceramente ho apprezzato anche come si presenta la base con la sua protezione quasi spinosa almeno nell’aspetto,ho notato che sta cominciando ad accestire.
    Pietro grazie delle foto come al solito hai descritto la palma in modo impeccabile

    Saluti Daniele

    CaioPosts: 1336
    • 115Topic
    • 1336Risposte
    • 1451Post totali
    5 Novembre 2007 alle 11:42 - Views: 154 #34362

    Scusa Pietro, ho visto le tue fotografie e mi sono sorti dei dubbi atroci.
    Io ho una palma acquistata per Livinstonia Chinensis, ma sembra propio la tua Guihaia A.
    Che il vivaio mi abbia rifilato un pacco ?
    La pianta è più grande e contrariamente alle Livinstoine ha una crescita lenta, come da te descritta……….ed i dubbi aumentano.
    Ora non ho le foto, ma domani ne posto subito un paio per un tuo cortese responso.
    saluti, caio.

    Scritto Da – caio on 08 Novembre 2007 15:31:52

    pietropuccio
    Partecipante
    Posts: 3106
    • 372Topic
    • 3106Risposte
    • 3478Post totali
    5 Novembre 2007 alle 12:53 - Views: 121 #34363

    Ciao,
    – Daniele, effettivamente il disegno regolare della foglia attira immediatamente l’attenzione, regolarità sottolineata dalle sottili linee grigie, che si dipartono dal centro, costituite da microscopiche scaglie argentee.

    – Caio, sicuramente il ritrovarsi con qualcosa di diverso da ciò che si era desiderato non è piacevole, però non definirei ‘pacco’ una Guihaia al posto di una Livistona chinensis, al più, se è così, il pacco se lo è fatto il vivaista.

    Pietro Puccio
    Palermo
    Zona climatica 9b/10a (USDA)
    Temperato subtropicale (Koppen)

    Pietro
    Palermo
    Zona (USDA) 9b
    https://www.monaconatureencyclopedia.com/enciclopedia/piante/

    delli paoli giuseppePosts: 1139
    • 73Topic
    • 1139Risposte
    • 1212Post totali
    5 Novembre 2007 alle 13:28 - Views: 171 #34364

    non credo sia la guihaia perche e una pianta non molto diffusa,

    delli paoli giuseppe

    CaioPosts: 1336
    • 115Topic
    • 1336Risposte
    • 1451Post totali
    7 Novembre 2007 alle 11:05 - Views: 152 #34365

    Inserisco le foto della mia palmetta per un vostro gentile responso .

    Pianta

    Particolare fusto

    Il fusto sembra identico alla Ghuiaia A.(notare le lunghissime spine), ma le foglie no .
    Penso a questo punto che il vivaista non ha confuso i cartellini.
    Cmq a parte tutto ha sempre una crescita lentissima.
    Saluti, caio.

    Scritto Da – caio on 07 Novembre 2007 13:38:23

    Scritto Da – caio on 07 Novembre 2007 13:39:20

    Scritto Da – caio on 07 Novembre 2007 13:40:37

    Scritto Da – caio on 07 Novembre 2007 13:42:31

    delli paoli giuseppePosts: 1139
    • 73Topic
    • 1139Risposte
    • 1212Post totali
    7 Novembre 2007 alle 13:21 - Views: 171 #34366

    dalla foto(ripeto dalla foto) sembra un Trithrinax o un sabal,(il Particolare del fusto e stato inserito dopo ecco perche ho detto sabal)

    delli paoli giuseppe

    Scritto Da – delli paoli giuseppe on 07 Novembre 2007 21:04:23

    pietropuccio
    Partecipante
    Posts: 3106
    • 372Topic
    • 3106Risposte
    • 3478Post totali
    7 Novembre 2007 alle 13:57 - Views: 121 #34367

    Ciao,
    come suggerito da Giuseppe si tratta di Trithrinax brasiliensis, in zona Lazio qualche anno fa ne sono state importate molte e di tutte le dimensioni, con un discreto successo.

    Pietro Puccio
    Palermo
    Zona climatica 9b/10a (USDA)
    Temperato subtropicale (Koppen)

    Pietro
    Palermo
    Zona (USDA) 9b
    https://www.monaconatureencyclopedia.com/enciclopedia/piante/

    ale72Posts: 416
    • 14Topic
    • 416Risposte
    • 430Post totali
    7 Novembre 2007 alle 15:24 - Views: 174 #34368

    Il tronco della Livistona non è così “peloso” ma è molto + simile a quello delle washingtonie…
    Caio se ti accontenti di un seedling…tanto io ne ho diverse…(omaggio ovviamente).

    pietropuccio
    Partecipante
    Posts: 3106
    • 372Topic
    • 3106Risposte
    • 3478Post totali
    7 Novembre 2007 alle 18:42 - Views: 121 #34369

    Ciao,
    Caio e Giuseppe (o altri che la coltivano)perchè non iniziate una discussione dedicata a questa specie, in modo da fare un discorso più organico nell’ambito di questa sezione del forum?

    Pietro Puccio
    Palermo
    Zona climatica 9b/10a (USDA)
    Temperato subtropicale (Koppen)

    Pietro
    Palermo
    Zona (USDA) 9b
    https://www.monaconatureencyclopedia.com/enciclopedia/piante/

    delli paoli giuseppePosts: 1139
    • 73Topic
    • 1139Risposte
    • 1212Post totali
    7 Novembre 2007 alle 21:01 - Views: 171 #34370

    a caio:non e facile trovare una Trithrinax brasiliensis, ma ora c’è l’hai la livistona chinensis?(sempre che sia lei)

    delli paoli giuseppe

    CaioPosts: 1336
    • 115Topic
    • 1336Risposte
    • 1451Post totali
    7 Novembre 2007 alle 23:20 - Views: 152 #34371

    Scherzzetto .
    Cmq avete ragione, ci ho pensato bene e l’attaccatura fogliare non è tipica delle livinstonie…..pensate un pò, se non avevo conosciuto il forum avrei dormito sonni tranquilli pensando di avere in casa una Livisntonia.
    Cmq ora riprendo i libri e vedo un pò di collocarla meglio.

    Rispondo a Pietro che suggeriva Thritrinax….non penso, vado a memoria, ma le Tritrinax hanno le folgie più dure e di un verde smeraldo, mentre la mia è verde scuro intenso, poi il tronco della Thritrinax è nettamente più chiaro ???

    Per Ale, pensa a Livinstonia decipiens e poi fammi sapere se i tronchi possono essere “pelosi o meno”.

    L’ultima. Ok avete perfettamente ragione di invitarci a creare un post specifico ….. ma appena abbiamo compreso di che palma stiamo parlando .

    A voi la parola, saluti caio.

    quote:


    dalla foto(ripeto dalla foto) sembra un Trithrinax o un sabal,(il Particolare del fusto e stato inserito dopo ecco perche ho detto sabal)

    delli paoli giuseppe

    Scritto Da – delli paoli giuseppe on 07 Novembre 2007 21:04:23


    Scritto Da – caio on 08 Novembre 2007 15:41:24

    CaioPosts: 1336
    • 115Topic
    • 1336Risposte
    • 1451Post totali
    8 Novembre 2007 alle 15:28 - Views: 152 #34372

    Hola Pedro, ma il vivaio che citi ha qualcosa a che fare con “S.Lorenzo”.
    Fammi sapere, grazie, caio.

    quote:


    Ciao,
    come suggerito da Giuseppe si tratta di Trithrinax brasiliensis, in zona Lazio qualche anno fa ne sono state importate molte e di tutte le dimensioni, con un discreto successo.

    Pietro Puccio
    Palermo
    Zona climatica 9b/10a (USDA)
    Temperato subtropicale (Koppen)


    ale72Posts: 416
    • 14Topic
    • 416Risposte
    • 430Post totali
    8 Novembre 2007 alle 16:17 - Views: 174 #34373

    Caio scusa percaso intendevi vivai Torsanlorenzo forse?

    pietropuccio
    Partecipante
    Posts: 3106
    • 372Topic
    • 3106Risposte
    • 3478Post totali
    8 Novembre 2007 alle 21:28 - Views: 121 #34374

    quote:


    Rispondo a Pietro che suggeriva Thritrinax….non penso, vado a memoria, ma le Tritrinax hanno le folgie più dure e di un verde smeraldo, mentre la mia è verde scuro intenso, poi il tronco della Thritrinax è nettamente più chiaro ???


    Ciao,
    una identificazione attraverso foto in teoria non andrebbe nemmeno tentata, salvo casi particolari, nella pratica non ci si può esimere, ma va sempre prese come ipotesi di partenza e da verificare. Premesso ciò, la brasiliensis è una specie molto variabile, il colore delle foglie va dal verde scuro al grigio argenteo, anche la rigidezza delle foglie può variare in dipendenza dell’esposizione e delle modalità di coltivazione (a posizioni assolate e terreni aridi corrispondono foglie più rigide) e comunque nelle piante coltivate i segmenti delle foglie più vecchie tendono a diventare pendenti.
    Ripremesso ciò, io continuo a intravedere nella foto qualcosa di molto vicino ad una Trithrinax brasiliensis.

    Pietro Puccio
    Palermo
    Zona climatica 9b/10a (USDA)
    Temperato subtropicale (Koppen)

    Pietro
    Palermo
    Zona (USDA) 9b
    https://www.monaconatureencyclopedia.com/enciclopedia/piante/