• Open
  • 24 Ottobre 2007 alle 18:05 #4269

    Volevo segnalarvi questo link interessante :
    http://www.cycads-n-palms.com/minimumtemperatures2.html

    E’ l’indirizzo di un vivaio Americano specializzato in Palme e Cycadi, valido per una rapida consultazione sulle temperature minime delel stesse.
    Spero vi sia utile.
    Se poi vi limitate a rilanciare il nominativo sino al .com entrerete nella pagina inziale, dove è possibile consultare alcune pagine interessanti.
    Consiglio di tenere a portata di mano un fazzoletto per raccogliere le goccioline .

    Saluti, caio.

    ale72Posts: 416
    • 14Topic
    • 416Risposte
    • 430Post totali
    25 Ottobre 2007 alle 10:17 - Views: 175 #34274

    Caio sito molto interessante…Amici palmofili mi chiedevo se era possibile creare un database con fotografie che mostrano i danni subiti dalle palme durante l’inverno…date uno sguardo a questo sito americano cliccate su “freeze damage data”…
    i dati sono stati raccolti da palmofili della California e della Florida…non credete che averne uno con dati raccolti in Italia sarebbe interessante??

    popjPosts: 50
    • 11Topic
    • 50Risposte
    • 61Post totali
    25 Ottobre 2007 alle 12:03 - Views: 162 #34275

    grazie caio per il sito!

    ciao

    41°52′N 13°27′E
    443 m s.l.m.
    precipitazioni circa 800 mm
    estate con almeno un mese senza precipitazione,max piovosita autunno e primavera

    CaioPosts: 1336
    • 115Topic
    • 1336Risposte
    • 1451Post totali
    5 Novembre 2007 alle 11:24 - Views: 135 #34276

    Effettivamente si Alex, credo che il Forum serva proprio a scambiare esperienze positive e negative che siano.
    Bel sito quello segnalato in link.
    Saluti, Caio.

    quote:


    Caio sito molto interessante…Amici palmofili mi chiedevo se era possibile creare un database con fotografie che mostrano i danni subiti dalle palme durante l’inverno…date uno sguardo a questo sito americano cliccate su “freeze damage data”…
    i dati sono stati raccolti da palmofili della California e della Florida…non credete che averne uno con dati raccolti in Italia sarebbe interessante??