• Open
  • 14 Gennaio 2006 alle 10:41 #5986

    Amici,
    ho bisogno dalla vostra esperienza.
    mi trovo spesso nella condizione di dover suggerire ad altri – che ignorano il fatto che io non sia affatto un esperto – quali piante reggano meglio le condizioni ambientali tipiche dei nostri appartamenti: temperature sempre piuttosto elevate, aria spesso secca, e sopratutto illuminazione insufficiente. In particolare mi interessa la risposta a questo parametro:io ad esempio ho un ficus natasha acquistato ad IKEA – spero che la denominazione sia esatta – che cresce praticamente senza luce- è in un’angolo della mia stanza, ma davvero in ombra! – e viene bagnato solo quando me ne ricordo – praticamente mai.è davvero sorprendente. Ho visto in casa di un’amica una shefflera che sembrava di stare in una jungla. La kenzia come si comporta in questo senso? riusciamo a stilare una sorta di classifica in base alle piante che “abbisognano” davvero di livelli minimi di luce per vivere?
    grazie in anticipo dell’aiuto!

    giuseppe

    Scritto Da – schimatrix il 14 Gennaio 2006alle ore 10:43:00