• Open
  • 27 Febbraio 2009 alle 16:54 #3735

    Ciao amici,
    alcuni anni fa, e precisamente nel 2005 quando mi iscrissi a questo forum per la prima volta, posi un quesito sull’identificazione di una giovane piantina sconosciuta, ottenuta da un piccolo seme all’interno di una bacca rossa, raccolta qualche mese prima nel reparto delle piante tropicali dell’Orto Botanico di Firenze.
    Per lo scopo di cui sopra, allegai alcune foto del giovane virgulto con la speranza di una facile identificazione.
    Il gentilissimo Pietro Puccio, ricordo, si fece in “quattro” per risolvere l’enigma, ponendomi molte domande utili al riconoscimento della piantina e alla fine, con dispiaciuta rassegnazione, concluse che avremmo dovuto aspettare almeno la prima fioritura per azzardare un’ipotesi di identificazione.
    Il caso ha voluto che lo scorso anno, in occasione di un incontro fra forumisti ad Alassio, ritrovassi la mia medesima piantina nella serra riscaldata dell’amico Paolo44, sotto il nome di Eugenia Uniflora o più comunemente Pitanga.
    La mia piccola piantina detta anche ciliegio del Brasile, è coltivata un po’ come bonsai, e non so se un giorno riuscirò mai a vederla fiorire o magari fruttificare, ma desidero cogliere l’occasione per salutare e ringraziare in questo forum l’amico Pietro Puccio per il gradito interessamento prestatomi a suo tempo con molta generosità.
    Allego alcune foto di “ieri” e di “oggi”
    Antonio

    Antonio Sabbetti
    Torino zona USDA 7B

    Scritto Da – Antonio 46 il 27 Febbraio 2009alle ore 16:56:34

    Scritto Da – Antonio 46 il 27 Febbraio 2009alle ore 16:59:29

    Scritto Da – Antonio 46 il 27 Febbraio 2009alle ore 17:04:10

    Scritto Da – Antonio 46 il 27 Febbraio 2009alle ore 17:06:25

    pietropuccio
    Partecipante
    Posts: 3132
    • 375Topic
    • 3132Risposte
    • 3507Post totali
    27 Febbraio 2009 alle 20:32 - Views: 510 #29241

    Ciao Antonio e ben tornato! Grazie per l’aggiornamento e per aver chiarito il mistero.
    Non ho fatto certo nulla di particolare, addirittura non ti sono stato di alcun aiuto, è la tua ben nota cortesia che interpreta con molta benevolenza un semplice scambio di informazioni tra persone che hanno lo stesso interesse.

    Pietro Puccio
    Palermo
    Zona climatica 9b (USDA)
    Temperato subtropicale (Koppen)

    Pietro
    Palermo
    Zona (USDA) 9b
    https://www.monaconatureencyclopedia.com/enciclopedia/piante/

    bearkingPosts: 60
    • 18Topic
    • 60Risposte
    • 78Post totali
    12 Marzo 2009 alle 23:52 - Views: 703 #29242

    E’ possibile riprodurre l’Eugenia per talea??

    Se si, potete darmi delle dritte?

    Grazie Pino

    bearkingPosts: 60
    • 18Topic
    • 60Risposte
    • 78Post totali
    13 Marzo 2009 alle 8:07 - Views: 703 #29243

    ADDIO CERTEZZE

    Da quando ho visto questo post, qualcosa non mi convinceva.
    Questa mattina riguardando le immagini ho notato la straordinaria somiglianza di questa Eugenia con un bonsai che ho acquistato due anni addietro per una Lagerstroemia Indica.
    Vi posto le foto che ho recuperato dai miei archivi.

    Domanda:
    Hanno sbagliato quelli che hanno titolato il mio bonsai????

    X Antonio, la corteccia della tua pianta si squama ???

    Possibile che si tratti della stessa essenza??

    Attendo un vostro parere.
    Ciao Pino

    Antonio 46Posts: 330
    • 29Topic
    • 330Risposte
    • 359Post totali
    13 Marzo 2009 alle 21:46 - Views: 731 #29244

    Ciao Bearking,
    comparando la Lagerstroemia Indica ampiamente descritta ed illustrata in rete con la tua essenza, non trovo che ci sia una grande somiglianza, mentre invece trovo che il tuo magnifico bonsai assomigli di più all’Eugenia Uniflora o quantomeno ad una di alcune varietà di Eugenia.
    Per maggior chiarezza allego tre foto di piante bonsai da me ritenute di Eugenia uniflora, fatte in un garden e definite dal vivaista semplicemente “piante del The”.
    La quarta foto rappresenta la mia piantina ancora molto giovane ma dalla straordinaria somiglianza con l’essenza del bonsai.
    Concludo confermando la periodica squamatura del piccolo tronco (un po’ come nella pianta del Caffè) della mia Eugenia Uniflora.
    Antonio

    Bonsai di Eugenia

    Chioma dell’Eugenia

    Dettaglio dell’Eugenia

    Dettaglio della mia piccola Eugenia Uniflora

    Antonio Sabbetti
    Torino zona USDA 7B

    bearkingPosts: 60
    • 18Topic
    • 60Risposte
    • 78Post totali
    13 Marzo 2009 alle 23:10 - Views: 703 #29245

    Non so proprio se essere contento o scontento di questo qui pro quo, generato da questi rivenditori “distratti” che ti vendono una cosa per un’altra.

    Già pregustavo la splendida fioritura della lagestroemia e mi dovro accontentare dei magnifici frutti dell’eugenia uniflora..

    Vedremo che succede.

    Antonio 46Posts: 330
    • 29Topic
    • 330Risposte
    • 359Post totali
    14 Marzo 2009 alle 10:44 - Views: 731 #29246

    …ma ricordiamoci, caro Bearking, miracolo permettendo, che prima di mangiarci i frutti, godremo anche di una splendida fioritura
    Antonio

    Antonio Sabbetti
    Torino zona USDA 7B

    bearkingPosts: 60
    • 18Topic
    • 60Risposte
    • 78Post totali
    14 Marzo 2009 alle 20:54 - Views: 703 #29247

    quote:


    …ma ricordiamoci, caro Bearking, miracolo permettendo, che prima di mangiarci i frutti, godremo anche di una splendida fioritura
    Antonio

    Antonio Sabbetti
    Torino zona USDA 7B


    Cavolo, hai perfettamente ragione

    paolob44Posts: 768
    • 49Topic
    • 768Risposte
    • 817Post totali
    14 Marzo 2009 alle 22:47 - Views: 585 #29248

    Bonsai di Pitanga, chi l’avrebbe mai detto… poi tu Antonio le pianti le riconosci dall’odore delle foglie

    Paolo

    un blog di caprette, ulivi e curiosità vegetali:
    http://caprettetibetane.splinder.com

    Antonio 46Posts: 330
    • 29Topic
    • 330Risposte
    • 359Post totali
    16 Marzo 2009 alle 0:46 - Views: 731 #29249

    quote:


    … poi tu Antonio le pianti le riconosci dall’odore delle foglie

    Paolo



    E’ vero, caro Paolo, e te ne sei ricordato!
    Antonio

    Antonio Sabbetti
    Torino zona USDA 7B

    Antonio 46Posts: 330
    • 29Topic
    • 330Risposte
    • 359Post totali
    20 Novembre 2009 alle 16:49 - Views: 643 #29250

    quote:


    Il gentilissimo Pietro Puccio, ricordo, si fece in “quattro” per risolvere l’enigma, ponendomi molte domande utili al riconoscimento della piantina e alla fine, con dispiaciuta rassegnazione, concluse che avremmo dovuto aspettare almeno la prima fioritura per azzardare un’ipotesi di identificazione.


    quote:


    …ma ricordiamoci, caro Bearking, miracolo permettendo, che prima di mangiarci i frutti, godremo anche di una splendida fioritura
    Antonio


    Ciao amici,
    l’anomala e calda stagione ha portato una piacevole sorpresa all’interno della mia veranda: oltre alle fioriture delle Papaye ho assistito incredulo, dopo cinque lunghi anni, alla prima fioritura dell’Eugenia Uniflora.
    Il ricordo è ancora vivo e nitido di quando raccolsi nell’Orto Botanico di Firenze due piccoli frutticini rossi uno dei quali solamente mi germinò ma mai avrei pensato di vedere un giorno la candida ed inconfondibile fioritura fra la chioma della mia piccola Pitanga.
    “Candida ed inconfondibile fioritura” proprio così, cari amici…è proprio lei…lo confermano le foto in rete.
    Inutile nascondere la gioia che mi pervade per lo straordinario avvenimento ma…non oso illudermi…sono già contento così.
    Ciò non toglie che se ci sarà un seguito con una straordinaria, miracolosa fruttificazione, sarete prontamente aggiornati.
    Antonio

    Da Eugenia Uniflora in fiore

    Da Eugenia Uniflora in fiore

    Antonio Sabbetti
    Torino zona USDA 7B

    Scritto Da – Antonio 46 on 23 Novembre 2009 09:22:42

    dddemarsPosts: 28
    • 2Topic
    • 28Risposte
    • 30Post totali
    23 Novembre 2009 alle 23:00 - Views: 667 #29251

    Ciao ciao …
    Bellissime foto ! i fiori sono cosi piccoli !
    Anche qui, a Marsiglia, la Pitanga fa una fioritura (scarsa, ma reale) autonnale : da ottobre, c’è un fiore qua, uno la … ma nessun fruttificazione, non so perche.
    La fioritura principale è di primavera. Ma, la Pitanga, d’inverno è dentro. Nel 2008, a fiorito dentro, ma non ci sono gli insetti per impollinare = niente frutti. Quest ‘anno, l’ho uscito prima della fioritura, ma era (non ricordo esatamente quando) all’inizio della primavera : pocchi insetti => niente frutti.
    Ma ora ? ancora niente (e ci vuole soltanto 6 settimane tra fioritura e raccolta, nei paesi tropicali)

    Una cosa forse benvenuta in questi gioni, letto in “Le verger tropical” di F & V Le Bellec : un infusione di cuore (germolio)di Pitanga e di cedrina sarebbe buono contro l’influenza
    andré

    bearkingPosts: 60
    • 18Topic
    • 60Risposte
    • 78Post totali
    24 Novembre 2009 alle 7:46 - Views: 691 #29252

    quote:


    Ciao ciao …
    Bellissime foto ! i fiori sono cosi piccoli !
    Anche qui, a Marsiglia, la Pitanga fa una fioritura (scarsa, ma reale) autonnale : da ottobre, c’è un fiore qua, uno la … ma nessun fruttificazione, non so perche.
    La fioritura principale è di primavera. Ma, la Pitanga, d’inverno è dentro. Nel 2008, a fiorito dentro, ma non ci sono gli insetti per impollinare = niente frutti. Quest ‘anno, l’ho uscito prima della fioritura, ma era (non ricordo esatamente quando) all’inizio della primavera : pocchi insetti => niente frutti.
    Ma ora ? ancora niente (e ci vuole soltanto 6 settimane tra fioritura e raccolta, nei paesi tropicali)

    Una cosa forse benvenuta in questi gioni, letto in “Le verger tropical” di F & V Le Bellec : un infusione di cuore (germolio)di Pitanga e di cedrina sarebbe buono contro l’influenza
    andré


    Dal momento che avete la fortuna di vederla fiorita, quì da me ancora nessun segno di fiori, provate con l’impollinazione manuale, basta un pennellino morbidissimo e trasferite il polline da un fiore all’altro, chissà potrebbe accadere il miracolo.

    Ciao Pino

    Antonio 46Posts: 330
    • 29Topic
    • 330Risposte
    • 359Post totali
    21 Dicembre 2009 alle 0:19 - Views: 643 #29253

    Ciao amici,
    La volta scorsa che scoprii per la prima volta tre piccoli fiori dell’Eugenia Uniflora erano già aperti e persi così l’occasione per vedere e fotografare i relativi boccioli alla loro prima comparsa, non questa volta! Allego infatti le foto di alcuni di loro prossimi alla fioritura che rendono inverosimile il paesaggio al di fuori della veranda, dominato dalla neve e dal gelo di questi giorni.
    Antonio

    Antonio Sabbetti
    Torino zona USDA 7B

    Antonio 46Posts: 330
    • 29Topic
    • 330Risposte
    • 359Post totali
    14 Gennaio 2010 alle 23:54 - Views: 634 #29254

    Ciao amici,
    ed ecco gli aggiornamenti con le foto dell’Eugenia Uniflora “esplosa” in un’incredibile fioritura fuori stagione.
    Antonio

    Antonio Sabbetti
    Torino zona USDA 7B

    bearkingPosts: 60
    • 18Topic
    • 60Risposte
    • 78Post totali
    15 Gennaio 2010 alle 8:45 - Views: 691 #29255

    Ciao Antonio.

    Me la togli una curiosità, ma la tieni in una serra riscaldata??????