• Open
  • 15 Gennaio 2005 alle 10:47 #196

    Qualcuno coltiva la Billardiera longiflora, detta “Appleberry Vine”, australiana, o sa dove reperirla?

    lulu
    Partecipante
    Posts: 932
    • 159Topic
    • 932Risposte
    • 1091Post totali
    15 Gennaio 2005 alle 19:36 - Views: 192 #7110

    Io l’ho seminata tante volte ma non è mai nata. Ne ho anche avuta una pianta ma mi è morta. So che emisferosud l’ha seminata, è nata ma poi non so che fine abbia fatto.
    So dove puoi reperirla. In Cornovaglia
    .
    Torino
    Zona ( USDA ) 8

    MorrisNoorPosts: 30
    • 7Topic
    • 30Risposte
    • 37Post totali
    17 Gennaio 2005 alle 20:27 - Views: 216 #7111

    Allora attendiamo Emisferosud per qualche dritta su questo rampicante che di tanto in tanto si ripropone alla mia attenzione. Dalle notizie che sono riuscito a mettere insieme girovagando in rete, dovrebbe avere più o meno le medesime esigenze della Sollya heterophylla, che le assomiglia parecchio nella struttura dei rami e del fogliame (sono esntrambe Pittosporaceae). Solo che la Billardiera avrebbe bisogno (uso il condizionale perché non tutti i pareri sono concordi) di un clima più umido e terreni subacidi ricchi di materia organica, essendo originaria della Tasmania e Nuova Zelanda piuttosto che del South Wales come la Sollya. La quale cresce felicissima nel mio giardino senza alcuna cura particolare, ed in un anno è raddoppiata (la uso come ricadente).
    Per cui adesso vorrei testare la Billardiera, già l’immagino arrampicata in compagnia del Parthenocissus henryana…
    Lucia, la posso trovare in Cornovaglia dove?

    EmisferosudPosts: 24
    • 12Topic
    • 24Risposte
    • 36Post totali
    18 Gennaio 2005 alle 9:18 - Views: 222 #7112

    Purtroppo le mie esperienze com le Billardiere per ora sono ferme.Avevo
    semi sia della Scandens che della Erubescens e fortunatamente alcuni erano germinati,pur avendo fama di essere semi molto difficili da far germinare.Purtroppo ciò avviene solitamente in autunno e dato che io non ho serra riscaldata e sono piuttosto maldestro ho perso tutte le plantule tranne una Erubescens(che avrebbe dovuto essere più delicata)che si sviluppò per un anno in un minuscolo vaso,ma quando ebbi la brillante idea di rinvasarla mi
    morì poco dopo :(.Anche io coltivo all’aperto una Sollya heteroph. che cresce
    senza problemi e penso che gran parte delle Billardiere,soprattutto la Scandens,la Cymosa e la Longiflora abbiano esigenze simili.Tu che hai un clima più favorevole potresti estendere le tue esperienze anche alle bellissime Ringens ed Erubescens.Di seguito alcuni siti interessanti:

    EmisferosudPosts: 24
    • 12Topic
    • 24Risposte
    • 36Post totali
    18 Gennaio 2005 alle 9:29 - Views: 215 #7113
    lulu
    Partecipante
    Posts: 932
    • 159Topic
    • 932Risposte
    • 1091Post totali
    18 Gennaio 2005 alle 11:50 - Views: 190 #7114

    Ciao,
    la puoi trovare da http://www.Burncoose.co.uk
    Non sono solleciti a rispondere e molte volte non rispondono addirittura, ma tu insisti. Ne ha in catalogo 3 varietà