Tropicamente Forum

 

Tropicamente Forum
Messaggi Recenti Nono ci sono messaggi nella tua casella di posta privata Firma/Leggi il libro degli ospiti Calendario EventiOccasioni on lineNuovi UtentiTropicamente.it Links Motore di Ricerca InternoFaq del Forum...
Nome utente:
Password:
Salva password
Hai perso la Password?
 Elenco dei forum
 Palme e Cicadee
 GERMINAZIONE SEMI

 Versione stampabile
Pagine:
  1  2  3  4  5  6  7  8  9
Autore Prewiev Discussione Discussioni Discussione successiva  
southern sicily
Membro Master




788 messaggi
Inserito il - 10 Maggio 2019 :  11:48:22  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
Buongiorno a tutti.

Vorrei chiedere se qualcuno ha esperienze di coltivazione (partendo magari dalla germinazione) con le seguenti specie:

- Archontophoenix cunninghamiana 'Illawarra

- Ravenea sambiranensis

- Roystonea regia

- Beccariophoenix fenestralis


Pozzallo
Torna all'inizio della pagina

pietropuccio
Membro Master




4119 messaggi
Inserito il - 10 Maggio 2019 :  21:20:26  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  pietropuccio  Rispondi citando
Ciao,
- la illawarra "si dice" che sia un pò più resistente al freddo, cosa mai dimostrata, per il resto è identica a tutte le cunninghamiana, direi di non perderci tempo;
- per la Ravenea sambiranensis non ho esperienza, diretta o indiretta;
- Roystonea, facilissima da fare germinare (se i semi sono freschi) e crescita veloce, consiglio per i primi anni di tenerla al chiuso in inverno e trasferirla in piena terra quando la base avrà raggiunto un diametro di una decina di centimetri;
- B. fenestralis, qui trovi alcune notizie:
https://www.monaconatureencyclopedia.com/beccariophoenix-fenestralis/

Pietro Puccio
Palermo
Zona climatica 9b (USDA)
Temperato subtropicale (Koppen)
Torna all'inizio della pagina

southern sicily
Membro Master




788 messaggi
Inserito il - 11 Maggio 2019 :  19:01:50  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
Grazie Pietro per i consigli sempre molto utili.

Pozzallo
Torna all'inizio della pagina

southern sicily
Membro Master




788 messaggi
Inserito il - 19 Maggio 2019 :  17:24:05  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
Buon pomeriggio.

Eccetto internet e vivaisti, dove posso reperire la perlite o simili? non sto riuscendo proprio a trovarla! mi propongono sacchi da 50-100 kg.
I negozi per prodotti agricoli manco la trattano.

Qualcuno sa dove si trova? (ipermercati...?)


Pozzallo
Torna all'inizio della pagina

Elio Gulino
Membro Senior




389 messaggi
Inserito il - 19 Maggio 2019 :  20:30:54  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando

....Eccetto internet e vivaisti, dove posso reperire la perlite o simili? non sto riuscendo proprio a trovarla! mi propongono sacchi da 50-100 Kg
[/quote]
Sicuro che ti abbiano proposto sacchi di PERLITE da 50/100Kg????? . E' possibile che fossero litri??? La perlite ha un peso specifico ridicolo: per confezionare un sacco di 50/100Kg quale dimensione dovrebbe avere?

Torna all'inizio della pagina

southern sicily
Membro Master




788 messaggi
Inserito il - 20 Maggio 2019 :  13:11:52  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
Così si è espresso il grossista ("vendiamo solo ai vivaisti")

Ad ogni modo, la sostanza non cambia: rimangono quantità eccessive per un coltivatore amatoriale.

Qualche consiglio?

Pozzallo
Torna all'inizio della pagina

Elio Gulino
Membro Senior




389 messaggi
Inserito il - 20 Maggio 2019 :  16:38:32  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
quote:

Così si è espresso il grossista ("vendiamo solo ai vivaisti")

Ad ogni modo, la sostanza non cambia: rimangono quantità eccessive per un coltivatore amatoriale.

Qualche consiglio?

Pozzallo


Premesso che anch'io sono "un coltivatore amatoriale", avevo chiesto se si trattava di "KG" o "litri", e non se "vendeva solo ai vivaisti"; da oltre 20 anni utilizzo abbondantemente perlite per le semine, per le talee e per drenare il terriccio di coltivazione (rilascia lentamente l'acqua dell'innaffiatura). La perlite che acquisto regolarmente è contenuta in un sacco di 50 litri (dimensione di 1/2 sacco per la raccolta condominiale dell'indifferenziato). Il sacco può trovare posto in un camerino o (nel mio caso) nel box dell'auto estraendo la quantità necessaria volta per volta. Spero di essere stato utile e chiaro.


Torna all'inizio della pagina

southern sicily
Membro Master




788 messaggi
Inserito il - 21 Maggio 2019 :  20:17:12  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
Ho solo riportato quanto riferito dal rivenditore.

Kg o litri, il nuovo dilemma shakespeariano.

Ma davvero è così importante?

Pozzallo
Torna all'inizio della pagina

southern sicily
Membro Master




788 messaggi
Inserito il - 01 Giugno 2019 :  14:10:35  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
Arrivati qualche giorno fa:


[url=https://ibb.co/xFVHH1H][/url]

Pozzallo
Torna all'inizio della pagina

ffeeddee
Membro Master




3293 messaggi
Inserito il - 06 Giugno 2019 :  17:07:30  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
quote:

Ho solo riportato quanto riferito dal rivenditore.

Kg o litri, il nuovo dilemma shakespeariano.

Ma davvero è così importante?

Pozzallo


se lo devi sollevare è molto importante, 50 litri lo sollevi con una mano, 50 kg ne servono almno 2 ma 4 è meglio

Federico

Zona climatica 8a/8b (USDA)
Cfa: Clima temperato umido con estate molto calda (Köppen)Torna all'inizio della pagina

southern sicily
Membro Master




788 messaggi
Inserito il - 14 Giugno 2019 :  13:12:55  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
Vediamo che succede....

Pozzallo
Torna all'inizio della pagina

southern sicily
Membro Master




788 messaggi
Inserito il - 28 Luglio 2019 :  18:08:33  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
Si inizia a vedere qualcosa (Archontophoenix e Beccariophoenix f.).

Pozzallo
Torna all'inizio della pagina

southern sicily
Membro Master




788 messaggi
Inserito il - 02 Aprile 2020 :  21:25:17  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
Quest'anno i semi mi sono arrivati con largo anticipo, ovvero qualche giorno fa. Questa è una delle ragioni per le quali ho pensato di utilizzare la tecnica del "baggie method" per la germinazione dei semi.

Il problema principale sarà quello di tenerli ad un caldo elevato costante. Vediamo che tecnica posso adottare...

Eventuali consigli/suggerimenti sono sempre ben accetti.

Pozzallo
Torna all'inizio della pagina

southern sicily
Membro Master




788 messaggi
Inserito il - 02 Aprile 2020 :  21:31:09  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
Quest'anno i semi mi sono arrivati con largo anticipo, ovvero qualche giorno fa. Questa è una delle ragioni per le quali ho pensato di utilizzare la tecnica del "baggie method" per la germinazione dei semi.

Il problema principale sarà quello di tenerli ad un caldo elevato costante. Vediamo che tecnica posso adottare...

Eventuali consigli/suggerimenti sono sempre ben accetti.

Pozzallo
Torna all'inizio della pagina

pietropuccio
Membro Master




4119 messaggi
Inserito il - 03 Aprile 2020 :  20:00:41  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  pietropuccio  Rispondi citando
Ciao,
che specie hai ritirato?

Pietro Puccio
Palermo
Zona climatica 9b (USDA)
Temperato subtropicale (Koppen)
Torna all'inizio della pagina

Discussione lunga 9 pagine:
  1  2  3  4  5  6  7  8  9
 

 Versione stampabile
Vai a:

Tropicamente Forum

Utenti nel Forum: 0 Membri  19 Anonimi 

© 2004 - Lucia Barabino

Torna Su
Snitz Forums