Tropicamente Forum

 

Tropicamente Forum
Messaggi Recenti Nono ci sono messaggi nella tua casella di posta privata Firma/Leggi il libro degli ospiti Calendario EventiOccasioni on lineNuovi UtentiTropicamente.it Links Motore di Ricerca InternoFaq del Forum...
Nome utente:
Password:
Salva password
Hai perso la Password?
 Elenco dei forum
 Discussioni generali
 LIBRI

 Versione stampabile
Pagine:
  1  2
Autore Discussione indietro Discussioni Discussione successiva  
angelo
Membro Master



Italia
3221 messaggi
Inserito il - 07 Novembre 2009 :  09:37:02  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  angelo  Rispondi citando
IO l'ho trovato in biblioteca
Angelo

Torna all'inizio della pagina

lulu
Membro Master



Italia
1325 messaggi
Inserito il - 08 Novembre 2009 :  08:38:22  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
Grazie!

LulùTorna all'inizio della pagina

angelo
Membro Master



Italia
3221 messaggi
Inserito il - 16 Dicembre 2009 :  16:18:58  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  angelo  Rispondi citando
QLC ha info riguardo questo libro, che dal titolo sembrerebbe molto intressante???

I substrati di coltivazione
Edagricole 2009
E 37.00
Zaccheo/Cattivello

Angelo

http://picasaweb.google.it/AANGELO.MILAN

Torna all'inizio della pagina

angelo
Membro Master



Italia
3221 messaggi
Inserito il - 06 Aprile 2010 :  22:11:24  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  angelo  Rispondi citando
Vi consiglio questo libro- ha il titolo identico ad un precedente libro da me segnalato - ma e' solo una casualita'

Cacciatori di piante

Mary e John Griffin

Edizione 2009

La vita avventurosa di una dozzina di cercatori di piante dal 1600 al 1900


Torna all'inizio della pagina

Nelumbo
Membro Senior



Italia
398 messaggi
Inserito il - 07 Aprile 2010 :  09:08:46  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
Buongiorno

io trovo bellissimo (per me è il top) il seguente libro:

The New Royal Horticultural Society Dictionary of Gardening (4 volumi) di Griffiths, Levy, Huxley et al.

Non tratta solo le piante tropicali, ma in generale tutte le piante impiegate in orticoltura. E' un mare di informazioni, scritto in maniera impeccabile.

Ovviamente, per questioni di spazio, trattando oltre 50.000 piante, non ci sono fotografie (al più illustrazioni in bianco e nero). E' pieno di articoli sui diversi aspetti dell'orticoltura, con approfondimenti sulla sua storia, anche nei diversi paesi, e bellissimi articoli biografici.

Non viene ristampato da alcuni anni ed è solo in inglese. E' un libro costoso, ma ne vale la pena.

Buona giornata!

Tasha

Scritto Da - nelumbo on 07 Aprile 2010 09:09:51Torna all'inizio della pagina

angelo
Membro Master



Italia
3221 messaggi
Inserito il - 04 Marzo 2011 :  18:57:54  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  angelo  Rispondi citando
Un bel libro da leggere: veloce ed interessante

La vita segreta dei semi

Johathan Silvertown

Angelo

Torna all'inizio della pagina

angelo
Membro Master



Italia
3221 messaggi
Inserito il - 18 Ottobre 2013 :  15:33:23  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  angelo  Rispondi citando
Harrison, Lorraine : Latino per giardinieri

In "Latino per giardinieri" sono elencati 3.000 termini che dimostrano come il latino botanico possa suggerire la provenienza di una pianta (e, di conseguenza, le condizioni ambientali più congeniali alla sua crescita), oltre a descriverne l'aspetto, la forma, il colore, il sapore e il profumo. Alcune piante sono descritte nel dettaglio, con riferimenti a caratteristiche fisiche e culturali che spiegano il nome che le contraddistingue, portando alla luce storie avvincenti e poco note. A completare il tutto, alcuni interessanti articoli narrano le avventure di importanti "cacciatori di piante" come Sir Joseph Banks e Alexander von Humboldt e spiegano come le loro scoperte abbiano influenzato l'aspetto che hanno oggi i nostri giardini. Con l'aiuto di questo libro, ogni giardiniere potrà attingere alla ricchezza di informazioni che si cela dietro una nomenclatura latina: una rosa non sarà mai più soltanto un bel fiore profumato.

http://picasaweb.google.it/AANGELO.MILAN

[/UTorna all'inizio della pagina

Massamondo
Nuovo Arrivato



Italia
23 messaggi
Inserito il - 21 Ottobre 2013 :  10:41:29  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
chiedo scusa se mi intrometto. Recentemente ho spedito una mail ad Angelo. Purtroppo non ho ottenuto risposta. So che anni fa proponeva semi di varie piante. Mi interessano quelle di eleagnus, non olivigno. Sto cercando di farne delle talee, ma al momento, dopo venti giorni, sembra non abbiano attecchito.
Grazie

Torna all'inizio della pagina

Stefano De C.
Membro Master




921 messaggi
Inserito il - 27 Ottobre 2013 :  14:58:23  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Rispondi citando
L'ho trovato su una bancarella un anno e mezzo fa, è un libro del 1992 mi pare, molte piante tropicali le ho conosciute lì:
Piante tropicali ornamentali, di Bruno Bosso, Edagricole.
Non so se sia ancora in commercio però

Stefano
RomaTorna all'inizio della pagina

angelo
Membro Master



Italia
3221 messaggi
Inserito il - 05 Gennaio 2014 :  18:22:18  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  angelo  Rispondi citando
Un bel libro

http://libreriarizzoli.corriere.it/Latino-per-giardinieri.-Oltre-3000-nomi-di-piante-spiegati-e-raccontati/lBusEWcWABMAAAE.VKNYujVN/pc?CatalogCategoryID=eyCsEWcWWVIAAAEpLnAfmqGA


Angelo

http://picasaweb.google.it/AANGELO.MILAN

[/UTorna all'inizio della pagina

angelo
Membro Master



Italia
3221 messaggi
Inserito il - 23 Febbraio 2015 :  16:28:02  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  angelo  Rispondi citando
[URL=http://s1382.photobucket.com/user/aangeloo/media/piante_zps0d55decc.jpeg.html][/URL]


Storie di vita esemplari, aneddoti, esperimenti e ricerche di naturalisti, botanici, genetisti, filosofi, esploratori che hanno rivoluzionato la nostra idea del mondo vegetale. L'universo verde in cinque secoli di stupefacenti scoperte: Charles Darwin e l'orchidea del Madagascar che può essere impollinata soltanto da un tipo di farfalla, la cruciale teoria dello scienziato inglese sulla fecondazione incrociata e l'evoluzione delle piante, Federico Delpino che ha studiato la collaborazione tra vegetali e formiche, l'indagine di Leonardo da Vinci sulla disposizione delle foglie per catturare la luce solare, la scoperta dell'Amorphophallus Titanium da parte di Odoardo Beccari a Sumatra, la tragica storia di Nikolaj Ivanovic Vavilov che, cercando di selezionare in laboratorio il super-chicco di grano capace di sfamare milioni di russi, preserverà la biodiversità delle piante ma muore di stenti un carcere sovietico. E, ancora, il genio di Marcello Malpighi, l'invenzione della genetica vegetale da parte dell'abate Mendel, l'incredibile vita di George Washington Carver, il primo nero americano laureato, e la tenacia con cui, a rischio della propria incolumità, Charles Harrison Blackley individua l'origine della febbre da fieno. Un libro pieno di curiosità e di amore per l'universo verde.

Angelo

http://picasaweb.google.it/AANGELO.MILAN

[/U
Torna all'inizio della pagina

angelo
Membro Master



Italia
3221 messaggi
Inserito il - 16 Luglio 2019 :  15:00:07  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  angelo  Rispondi citando
Da leggere x tutti i tropicalisti

"Il Messia delle piante" è la meravigliosa storia di un uomo che ha dedicato tutta la sua vita a difendere la miracolosa ricchezza del pianeta, salvando in ogni continente le specie vegetali sull’orlo dell’estinzione.

Anche rischiando personalmente, Carlos Magdalena ha agito in nome della biodiversità con la profonda e ammirevole convinzione che ognuno di noi, ciascuno con le proprie forze e le proprie convinzioni, può davvero rendere la Terra un luogo più verde e più felice.

In questa autobiografia, che ha il sapore e il ritmo di una grande avventura, Magdalena racconta ciò che ha fatto per salvare la vita di piante bellissime e rare, viaggiando nelle regioni più remote e pericolose del mondo. Ma racconta anche del suo lavoro presso i prestigiosi Royal Botanic Gardens di Londra, delle sue pionieristiche tecniche per favorire la ri-produzione delle specie vegetali, e anche di come la vita con le piante sia una inesauribile fonte di benessere per l’uomo.

https://aangeloo.deviantart.com

http://picasaweb.google.it/AANGELO.MILAN


Torna all'inizio della pagina

angelo
Membro Master



Italia
3221 messaggi
Inserito il - 13 Dicembre 2019 :  14:32:57  Scrivi Un Messaggio Privato  Visualizza profilo  Visita l'homepage di  angelo  Rispondi citando
9788867007264-0-221-0-75


0 0 0
12345
Libri Moderni
Jeanson, Marc - Fauve, Charlotte
Il botanista
Prenota
Copie totali: 4 In prestito: 4 Prenotazioni: 0 Altre edizioni
Abstract: Marc Jeanson è uno scienziato e un sognatore, appassionato di piante, di fiori, di alberi e di ramoscelli. Bisogna essere un po' folli, oppure ben consapevoli dei pericoli che gravano sulla Terra per percorrerla senza sosta tentando di ricostruirla all'interno del più grande erbario del mondo: quello di Parigi. Qui si trovano milioni di tesori: ghirlande di Ramses II, palme del Madagascar, camomilla d'Athis-Mons, rampicanti polinesiani ormai estinti, ma anche zucche e rabarbaro, cipollotti e susini... Otto milioni di esemplari raccolti in più di tre secoli e provenienti da tutto il pianeta, frutto di un'appassionata corsa al disvelamento di una natura vasta, misteriosa e tutta da decifrare, e nutrita dall'appetito di botanici che insieme erano anche orticoltori, missionari, esploratori e avventurieri come Michel Adanson, Joseph Pitton de Tournefort o Pierre Poivre. Uomo moderno, abituato ad attraversare la biodiversità con la velocità degli aerei e non con la lentezza dei viaggiatori che vedevano cambiare la vegetazione al ritmo lento dei loro passi, Marc Jeanson conserva però, degli antichi «botanisti», il piacere della scoperta, dei viaggi che fin da ragazzo lo hanno portato in tutto il mondo. Ma oggi, rispetto al passato, Marc Jeanson non si può accontentare di catalogare le specie vegetali: classificando, organizzando, testimonia anche tutta la ricchezza che è andata perduta, spesso a causa dell'uomo. E così facendo, non fa rivivere ciò che è scomparso, ma ce ne regala la magia. È un universo intero quello che dispiega davanti ai nostri occhi, palpitante, colorato, sublime, testimonianza del passato e monito per un futuro ancora possibile. "Il botanista", scritto a quattro mani da Marc Jeanson e Charlotte Fauve, è un libro straordinario che attraversa tre secoli e mezzo di storia e che ci farà entrare in un mondo di cui non sappiamo quasi nulla e che tuttavia è sempre più in pericolo: il nostro

https://aangeloo.deviantart.com

http://picasaweb.google.it/AANGELO.MILAN


Torna all'inizio della pagina

Discussione lunga 2 pagine:
  1  2
 

 Versione stampabile
Vai a:

Tropicamente Forum

Utenti nel Forum: 1 Membri  25 Anonimi 

© 2004 - Lucia Barabino

Torna Su
Snitz Forums