Tropicamente Forum

 

Tropicamente Forum
Messaggi Recenti Nono ci sono messaggi nella tua casella di posta privata Firma/Leggi il libro degli ospiti Calendario EventiOccasioni on lineNuovi UtentiTropicamente.it Links Motore di Ricerca InternoFaq del Forum...
Nome utente:
Password:
Salva password
Hai perso la Password?
 Elenco dei forum
 Palme e Cicadee
 Livistona Rotundifolia

Grandezza della finestra:
Nome utente:
Password:
Formato del testo: GrassettoCorsivoSottolineato Centrato Inserisci collegamentoInserisci e-mailInserisci immagine Inserisci codiceInserisci citazioneInserisci lista Inserisci faccina
   
Message Icon:              
             
Messaggio:

* HTML Attivo
* Istruzioni Html Attivi


Faccine veloci:
Modalità:
Includi firma.
Notifica via e-mail la risposta di altre persone alla discussione.
     
D I S C U S S I O N E
Davide Ciao a tutti..3 giorni fa ho preso da ikea una pianta di questa specie a 7.99 in vaso da 12..come posso curarla per farla sviluppare al meglio visto che a come ho letto sembra una pianta molto delicata? Non vorrei vederla morire perché ci tengo molto..una posizione in cucina al sole schermato da una tenda vicino a una finestra e nebulizzando le foglie con acqua e abbondanti innaffiature potrebbe sopravvivere in casa? Grazie

Davide Marzo

Stefano De C. Guarda dove stai tu credo che è rustica

Stefano
Roma

mammolino io ce l'ho da due anni : in estate è fuori in ombra e do acqua solo quando la terra è asciutta ; è rimasta fuori fino a una settimana fa senza problemi e adesso è in casa davanti ad una finestra e solo in 5 giorni ha aperto una foglia .... non la seguo tanto ( come faccio anche con le altre ) perchè alle volte starci troppo dietro non va tanto bene


pietropuccio Non ascoltare i cattivi consigli , in inverno tienila in serra o in casa, molta luce e terriccio sempre umido, se l'aria non è troppo secca (e in cucina non dovrebbe esserlo) non c'è bisogno di nebulizzazioni.

PS: ora si chiama Saribus rotundifolius

Pietro Puccio
Palermo
Zona climatica 9b (USDA)
Temperato subtropicale (Koppen)


Scritto Da - pietropuccio on 29 Dicembre 2014 17:22:46

southern sicily Per chi si ricorda, è la palma di cui chiesi il riconoscimento nell'apposito thread.


Ecco le mie foto risalenti a Gennaio '14.


Delle due, solo una è sopravvissuta; ma non per problemi legati al clima, ma perchè m'é passato per la testa di ricavarne due da una e, travasandole, ho combinato un casino.
L'altra, comunque, sembra cresciuta - la tengo all'aperto - e fino ad ora (l'ho pure travasata un mesetto fa) non ha manifestato problemi.

Vediamo che succede nei prossimi giorni visto che è previsto il gelo fino a quote basse pure in Sicilia.


Pozzallo

Stefano De C.
quote:

Non ascoltare i cattivi consigli , in inverno tienila in serra o in casa, molta luce e terriccio sempre umido, se l'aria non è troppo secca (e in cucina non dovrebbe esserlo) non c'è bisogno di nebulizzazioni.

PS: ora si chiama Saribus rotundifolius

Pietro Puccio
Palermo
Zona climatica 9b (USDA)
Temperato subtropicale (Koppen)


Scritto Da - pietropuccio on 29 Dicembre 2014 17:22:46


Pensavo fosse più resistente, forse mi sbaglio con qualche sua congenere

Stefano
Roma

Pisellino Inverno in casa obbligatoriamente. Mettila in posizione luminosa ma non al sole e innaffia quando asciuga il terriccio altrimenti marcisce. Da aprile a novembre / dicembre fuori a mezz'ombra.

Salento Centrale
--------------------------
(Prov. Lecce) Zona USDA 9a/9b

Davide Grazie mille a tutti per i buoni consigli..speriamo che riuscirò a metterli in pratica..anche perché é in buona compagnia

Davide Marzo

southern sicily Nonostante l'eccezionale ondata di freddo (nel sud-est siciliano a basse quote non nevicava da oltre un secolo), pare che la mia Rotundifolia non abbia subito danni.
Sbadatamente mi sono dimenticato di metterla al riparo per la gelida notte di Capodanno ma, come dicevo, pare abbia retto.


Pozzallo

hans.thomas Recupero questo thread per chiedere a southern se tiene ancora fuori i Saribus ed in che condizioni sono...
Il mio sta trascorrendo il secondo inverno fuori, l’anno scorso in posto riparatissimo, quest’anno invece molto esposto.
Al momento sta bene, solo qualche punta bruciata; è sempre umido estate ed inverno, ha 5 anni d’età.

Se supera quest’inverno sono tentato a metterlo in piena terra, ma mi dispiacerebbe morisse...

Salvatore

Giardino in Ragusa, Playa Grande, Marina di Modica

southern sicily Ciao hans.

Purtroppo le mie L. rotundifolia - che casualmente vidi e comprai da un fioraio - sono morte nel giro di pochi mesi. Ma credo che l'errore fondamentalmente sia da attribuire alla mia scarsa esperienza di allora, che fece sì che in pieno inverno le travasassi.

Non mi dispiacerebbe trovarla e provarla nuovamente.

Una bella specie.

Pozzallo

hans.thomas Ciao Southern

è facile trovarle, abitualmente sono all’ikea o al lidl... questa che ho fuori viene dal secondo, l’altra che tengo in casa dal primo.

Allora quando vado al mare a controllare posto una foto del suo stato di salute a febbraio, sempre che non la trovo defunta in questi 6 giorni che non la vedo...

Salvatore

Giardino in Ragusa, Playa Grande, Marina di Modica

hans.thomas Il mio Saribus Rotundifolia di cinque anni alla sua terza estate fuori, due inverni, in piena terra da marzo 2018. Solo due foglie sono nuove, le altre hanno trascorso l’inverno fuori; si può notare che hanno le punte solo leggermente bruciate. Ha iniziato a produrre nuove foglie a fine aprile al ritmo di circa una ogni 25 giorni...

Salvatore

Giardino in Ragusa, Playa Grande, Marina di Modica

pietropuccio Ciao Salvatore, le foglie sono piuttosto diverse da quelle del rotundifolius.

Pietro Puccio
Palermo
Zona climatica 9b (USDA)
Temperato subtropicale (Koppen)

hans.thomas Ciao Pietro, sono abbastanza sicuro si tratti di un Rotunfifolius... a parte l’acquisto al garden lidl che difficilmente sbaglia la denominazione, dopo aver resistito al primo inverno mi sono insospettito ed ho verificato la morfologia. Però qui ci sono i dettagli della foglia e del tronco, aspetto una tua opinione

Salvatore

Giardino in Ragusa, Playa Grande, Marina di Modica

pietropuccio La vista dall'alto della foglia è convincente, anche le spine hanno l'andamento corrispondente, con buona probabilità è il rotundifolius. Consiglio però di non fare troppo affidamento ai risultati di questo inverno che per Palermo, e credo per la Sicilia, è stato il più mite che io ricordi, e di inverni da ricordare ne ho parecchi . Da me hanno resistito piante che in diversi passati tentativi non hanno superato l'inverno.

Pietro Puccio
Palermo
Zona climatica 9b (USDA)
Temperato subtropicale (Koppen)

hans.thomas Aggiornamento sulla crescita del mio Saribus prima che arrivi l’inverno e con la speranza che arrivi alla primavera 2019.
Da aprile ad ottobre ha fatto 6 foglie che ancora non hanno raggiunto la larghezza finale, il tronco si è alzato di circa 5 cm, è molto slanciato anche se non ha la sua dimensione definitiva e nel complesso, a sei anni di età, è ancora in fase giovanile.

Ecco una foto di stamane, sperando che non sia l’ultima

Salvatore

Giardino in Ragusa, Playa Grande, Marina di Modica

southern sicily Ciao hans.

Anni fa lo acquistai anch'io in un comunissimo fioraio.

Ti ricordi per caso dove acquistasti la tua?

Pozzallo

hans.thomas Ciao Southern, questa nello specifico al garden lidl, altre le ho acquistate pure all’ikea - tutte morte sperimentandole fuori a vari stadi di crescita, questa è l’unica che ha resistito due inverni senza il benché minimo problema.

Salvatore

Giardino in Ragusa, Playa Grande, Marina di Modica

hans.thomas Annus horribilis per qualche improvviso abbassamento delle temperature... Saribus esposto al vento di ponente e completamente bruciato. Le foglie più basse hanno attraversato l’inverno 2017/18.

Salvatore

Giardino in Ragusa, Playa Grande, Marina di Modica

southern sicily Caspita, che botta!

Forse una soluzione potrebbe essere quella di potare le foglie già compromesse e permettere alla pianta di "ripartire" (vista la stagione) concentrando tutte le risorse sulle foglie nuove.

Pozzallo

hans.thomas Sicuramente lo farò, ma ormai aspetto aprile... se si comporta come lo scorso anno per fine di questo mese dovrebbe iniziare a muoversi.

Salvatore

Giardino in Ragusa, Playa Grande, Marina di Modica

hans.thomas È ufficialmente in movimento!! Troppo presto per cantare vittoria, ma se così fosse ha superato il suo terzo inverno!
Mi auguro che le sue capacità di recupero, proporzionate alla sua velocità di crescita, mi regalino una nuova splendida palma per l’estate!

Salvatore

Giardino in Ragusa, Playa Grande, Marina di Modica

hans.thomas Aggiornamento sul Saribus: sta recuperando velocemente, ha già messo due foglie nuove e va avanti molto bene. Non c’è nessuno che lo sta provando fuori? Vorrei confrontarmi su alcune cose...

Salvatore

Giardino in Ragusa, Playa Grande, Marina di Modica

Scritto Da - hans.thomas on 08 Luglio 2019 22:12:58

Scritto Da - hans.thomas on 15 Luglio 2019 10:23:55

hans.thomas p.s. perdonatemi per la dimensione della foto, non sono riusciamo a ridimensionarla

Salvatore

Giardino in Ragusa, Playa Grande, Marina di Modica

pietropuccio Provata più volte fuori (in vaso), in due occasioni ha superato il primo inverno con estese "bruciature", ma non il secondo, per me è un argomento chiuso.

Pietro Puccio
Palermo
Zona climatica 9b (USDA)
Temperato subtropicale (Koppen)

hans.thomas La mia ha superato il terzo inverno, uno in vaso e due in piena terra in posizione molto esposta ma anche molto soleggiata. Non vorrei esagerare ma credo proprio di essere in zona 10a dopo la conferma di sopravvivenza e recupero anche delle dypsis leptocheilos, della dypsis lanceolata e della Pinanga kuhlii.

Non capisco però alcuni comportamenti del Saribus, che non so se sono dovuti alle sue peculiarità o all’adattamento climatico; oltre al fatto che è completamente invaso il germoglio dalla cocciniglia ma a lui sembra non importare.
La prima foglia dopo l’inverno non fa quasi completamente spine mentre la seconda le fa dapprima verdi e poi man mano scuriscono. È normale?
Un’altra stranezza è che sta allungando invece di ingrossare; cioè, oltre ad allargare il fusto, come dovrebbe essere di norma, si sta contemporaneamente alzando di circa 5-8 cm all’anno. È già alta circa 40 cm a soli 6 anni di età...
Inoltre le foglie hanno iniziato ad aprirsi mentre emergono, cosa che prima non faceva... quale delle due cose è da considerarsi la norma?
Non ci sono molte notizie di Saribus in zona mediterranea purtroppo...

Salvatore

Giardino in Ragusa, Playa Grande, Marina di Modica

Tropicamente Forum

Utenti nel Forum: 0 Membri  37 Anonimi 

© 2004 - Lucia Barabino

Torna Su
Snitz Forums