Stampa pagina | Chiudi finestra

ananas in Italia

Stampa per : Tropicamente Forum
URL della Discussione: http://www.tropicamente.it/forum/link.asp?TOPIC_ID=2820
Stampa: 08 Dicembre 2019

Discussione:


Autore della Discussione: costiero
Oggetto: ananas in Italia
Scritto: 24 Febbraio 2010 08:07:18
Messaggio:

salve, volevo sapere se e' possibile ottenere frutti di buona qualita' da piante di ananas coltivate all'aperto in Italia.

Risposte:


Autore Discussione: AndreaGabrieli
Replicato il: 24 Febbraio 2010 08:30:21
Messaggio:

Io una volta ci ho provato... Dopo che feci radicare un ciuffo d'ananas comperato al supermercato (era fine inverno) lo piantai in un vaso di circa 10cm. A primavera lo rinvasai in uno più grande e poi verso l'inizio dell'estate iniziò a fiorire. Ad ottobre raccolsi un grosso ananas dal sapore gustoso. La pianta morì poco dopo all'arrivo delle prime brume invernali. E' stata un'esperienza interessante!

Andrea Gabrieli,
Numana(An):
-zona climatica 8b/9a (USDA)
-clima (Csa) mesotermico umido con estate asciutta (Koppen)
Milano:
-zona climatica 7a/b (USDA)
-clima (Cfb) mesotermico umido (Koppen)


Autore Discussione: costiero
Replicato il: 24 Febbraio 2010 08:39:01
Messaggio:

un grosso ananas dal sapore gustoso ???? grosso quanto ? stava al sole ? e il vaso finale come era ? stavi a Numana , naturalmente..

Scritto Da - costiero on 24 Febbraio 2010 08:40:07


Autore Discussione: edanric
Replicato il: 24 Febbraio 2010 08:58:50
Messaggio:

anch'io ho piantato il ciuffo del frutto 4-5 anni fa. continua a vivere cacciando 2-3 foglie nuove all'anno pittosto lunghe (30 cm) ma non ne vuole sapere di fruttificare. Sara' perche' sverna all'aperto su un balcone riparato (a salerno). Sta in pieno sole in un misto di torba e sabbia

danilo liccardo


Autore Discussione: costiero
Replicato il: 24 Febbraio 2010 09:15:25
Messaggio:

mi sa che il vaso e' piccolo, allora.

hai provato a farlo svernare in casa ?

Scritto Da - costiero on 24 Febbraio 2010 09:26:25


Autore Discussione: angelo
Replicato il: 24 Febbraio 2010 11:55:17
Messaggio:

Ciao ANDREA
devi avere tutti e due i pollici verdi x riuscire a fare fruttificare, nella stessa stagione,l'ananas partendo dal ciuffo.
A me non ha mai dato soddisfazione!!
Visto quello che cresce in Italia potrenno diventare un paese autarchico e non comprare piu nulla dall'estero


Autore Discussione: edanric
Replicato il: 24 Febbraio 2010 13:35:00
Messaggio:

quote:
mi sa che il vaso e' piccolo, allora.

hai provato a farlo svernare in casa ?



purtroppo in casa non ho spazio.

x Andrea: anche a me sembra una sorta di miracolo che il ciuffo abbia fruttificato nella stessa stagione, complimenti.

danilo liccardo


Autore Discussione: costiero
Replicato il: 24 Febbraio 2010 14:44:08
Messaggio:

Andrea..... era uno scherzo...vero ?


Autore Discussione: aecreazioni
Replicato il: 24 Febbraio 2010 15:49:14
Messaggio:

Ciao,
Io coltivo l'ananas comosus in serra fredda da piu' di cinque anni e ogni anno ho degli ottimi frutti dal sapore completamente diverso dal frutto acquistato al supermercato.


Autore Discussione: pietropuccio
Replicato il: 24 Febbraio 2010 17:19:31
Messaggio:

quote:

Andrea..... era uno scherzo...vero ?


Credo proprio di sì, nelle migliori condizioni di coltivazione occorrono circa 20 mesi per ottenere un frutto maturo partendo dal ciuffo.

quote:

Io coltivo l'ananas comosus in serra fredda da piu' di cinque anni e ogni anno ho degli ottimi frutti dal sapore completamente diverso dal frutto acquistato al supermercato.

Ciao Augusto,
la notizia è interessante, ma sarebbe anche utile se accompagnata da particolari e magari foto. Ad es. cosa usi per indurre la fioritura, dato che è ben noto che fiorisce rarmente o non fiorisce affatto senza opportuni "stimoli".

Pietro Puccio
Palermo
Zona climatica 9b (USDA)
Temperato subtropicale (Koppen)


Autore Discussione: Caio
Replicato il: 24 Febbraio 2010 17:48:09
Messaggio:

La cosa mi incuriosisce.
Io ho avuto per 5 anni in serra fredda, una piantina generata dall'apice di un Ananas maturo, poi un inverno più rigido del solito, lo ha portato a "miglior vita".
Conosco un Monsignore Maronita che mi confermava nei vari colloqui, che nella sua terra, il Libano, crescono le Anans, ma senza fruttificare a causa del loro inverno che non permetre di portare i frutti a maturazione.
Ora Beirut è sul mare e se non erro un pò più a sud del nostro meridione......... mi sono perso qualcosa ?

Saluti, caio.

quote:

salve, volevo sapere se e' possibile ottenere frutti di buona qualita' da piante di ananas coltivate all'aperto in Italia.




Autore Discussione: AndreaGabrieli
Replicato il: 24 Febbraio 2010 17:59:55
Messaggio:

quote:

Andrea..... era uno scherzo...vero ?



quote:
Credo proprio di sì, nelle migliori condizioni di coltivazione occorrono circa 20 mesi per ottenere un frutto maturo partendo dal ciuffo.


Non mi permetterei mai di scherzare e non dirlo subito dopo! Da fine dicembre ai primi di novembre quella pianta (stranamente) è cresciuta, ha fiorito e fruttificato! L'ho sempre tenuta a 23°C in casa d'inverno e fuori d'estate...

quote:
grosso quanto ?

Il frutto era piccolino... Sui 10/12cm!


Andrea Gabrieli,
Numana(An):
-zona climatica 8b/9a (USDA)
-clima (Csa) mesotermico umido con estate asciutta (Koppen)
Milano:
-zona climatica 7a/b (USDA)
-clima (Cfb) mesotermico umido (Koppen)


Autore Discussione: aecreazioni
Replicato il: 24 Febbraio 2010 20:03:16
Messaggio:

Ciao Pietro, coltivo in serra fredda due varieta'di ananas,la var.comosus e la comosus "nana". Per quanto riguarda l'induzione a fiore non uso nessun tipo di trattamento o stimolo.Ho letto in passato se non ricordo male che nelle isole canarie usano un trattamento a base di acido giberllenico e "affumicano" le serre per indurre la pianta a fiorire. Io utilizzo invece vasi grandi diam.30 profondità 50cm,non annaffio mai le piante dall'autunno alla primavera,e la cosa piu' importante è che non ci deve essere mai acqua tra le foglie altrimenti la pianta marcisce e poi concimazioni organiche con l'aggiunta di potassio e soprattutto magnesio. Il ciuffo dell'ananas ripiantato genere il frutto molto piu' velocemente dei getti laterali.Ho avuto ananas del peso di circa 600-700Gr. Se riesco a trovare le foto le publicherò. Ciao


Autore Discussione: pietropuccio
Replicato il: 24 Febbraio 2010 20:31:20
Messaggio:

Grazie Augusto,
molto probabilmente nella serra ci sono residui di vegetazione (per esempio di frutta) che sviluppano vapori di etilene, che è uno degli "induttori" la fioritura dell'ananas.

Pietro Puccio
Palermo
Zona climatica 9b (USDA)
Temperato subtropicale (Koppen)


Autore Discussione: Peppesicilia
Replicato il: 25 Febbraio 2010 01:19:23
Messaggio:

Salve a tutti!
Ho diverse piante di Ananas, le tengo in vaso sul balcone, sono cresciute parecchio in quest'ultimo anno arrivando a misurare oltre 40cm di diametro, mi chiedevo se esiste un metodo per farle fruttificare già al secondo anno, inoltre, mi conviene tenerli in vaso o trasferirli in piena terra con l'arrivo della primavera? grazie

Sicilia Orientale 367 metri sul mare


Autore Discussione: aecreazioni
Replicato il: 25 Febbraio 2010 08:08:36
Messaggio:

Ciao Pietro,si uno degli elementi dell'induzione fiorale è l'etilene e piu'precisamente l'etaphon o il carburo di calcio usato molto nelle Canarie e Azzorre, ma nella mia serra non c'e etilene. Io penso che il motivo della fioritura sia lo stress idrico,la luce e il tipo di terreno dal pH acido. Elementi questi fondamentali per la coltivazione dell'ananas.


Autore Discussione: aecreazioni
Replicato il: 25 Febbraio 2010 08:18:09
Messaggio:

Ciao e benvenuto nel forum,ti sconsiglio di metterle in piena terra perchè l'ananas prediligie un terreno acido e senza ristagni d'acqua.Le radici dell'ananas non vanno al di là dei 50cm quindi un ottima pianta da vaso. Altro elemento importante sta' nel fatto che non ci deve essere acqua tra le foglie pena questa la morte della pianta.Ti consiglio di coltivarli in una serra fredda. La tecnica per indurre la pianta a fiorire lo scritta nel forum. Ciao


Autore Discussione: pietropuccio
Replicato il: 25 Febbraio 2010 09:40:01
Messaggio:

quote:

mi chiedevo se esiste un metodo per farle fruttificare già al secondo anno,


Ciao,
un metodo "casalingo" è incappucciare la pianta con film plastico trasparente e mettere alla base della pianta una-due mele tagliate (la frutta matura sviluppa etilene che è un ormone che induce la fioritura nell'ananas) per tre settimane, dopo sei-otto settimane, se la pianta è forza fiore, dovrebbe iniziare la fioritura.

Pietro Puccio
Palermo
Zona climatica 9b (USDA)
Temperato subtropicale (Koppen)


Autore Discussione: Peppesicilia
Replicato il: 25 Febbraio 2010 16:08:43
Messaggio:

quote:

quote:

mi chiedevo se esiste un metodo per farle fruttificare già al secondo anno,


Ciao,
un metodo "casalingo" è incappucciare la pianta con film plastico trasparente e mettere alla base della pianta una-due mele tagliate (la frutta matura sviluppa etilene che è un ormone che induce la fioritura nell'ananas) per tre settimane, dopo sei-otto settimane, se la pianta è forza fiore, dovrebbe iniziare la fioritura.

Pietro Puccio
Palermo
Zona climatica 9b (USDA)
Temperato subtropicale (Koppen)


beh allora la incappuccio subito! grazie delle info

--------------------
Sicilia Orientale
367 metri sul mare
--------------------


Autore Discussione: dddemars
Replicato il: 25 Febbraio 2010 23:57:19
Messaggio:

Bonsoir,
2 volte ho visto la piante di ananas fiorire. All'inizio, i miei figlio mi hanno regalato una pianta di ananas con un piccolo ananas (mangiato a maturità, non era molto buono). La pianta ha fatto 2 getti che hanno successivamente fruttificato : ananas di 600-700g molto buoni, con zucchero :

Le tenevo nella veranda (chiusa) molto calda in estate, non troppo fredda d'inverno.
Invece, da questo tempo, non riesco piu ad avere frutti coi getti, figli dei figli del anana iniziale.
Per quando riguarda all'induzione florale : su questo sito americano Università di Hawaii (molto interessante per chi legge inglese) http://www.ctahr.hawaii.edu/oc/freepubs/pdf/F_N-7.pdf
dicono che la pianta deve avere un certo sviluppo (1,5kg di verdura)
Altro link, in francese ma con tanti illustrazioni : http://www.afd.be/~plant-ch/ananas.htm
andre

Scritto Da - dddemars on 26 Febbraio 2010 00:04:16

Scritto Da - dddemars on 26 Febbraio 2010 00:16:12


Autore Discussione: aecreazioni
Replicato il: 06 Marzo 2010 15:01:43
Messaggio:

Ciao,
Ecco le foto delle mie piante di ananas fruttificate la scorsa estate.

Ciao


Autore Discussione: Ampli
Replicato il: 10 Marzo 2010 14:33:48
Messaggio:

Come fate a far radicare il ciuffo???
Io c'ho già provato un sacco di volte, ma è sempre marcito!!!
Avete delle dritte?!?!?!

Ciao
Giovanni


Noci (BA)
USDA 8b/9a


Autore Discussione: pietropuccio
Replicato il: 10 Marzo 2010 17:20:11
Messaggio:

quote:

Come fate a far radicare il ciuffo???
Io c'ho già provato un sacco di volte, ma è sempre marcito!!!
Avete delle dritte?!?!?!


Ciao,
vedi se questo può esserti utile:

http://www.photomazza.com/?Ananas-comosus&lang=it

aggiungo: se hai o puoi avere della agriperlite, usala pure per fare radicare il ciuffo, è ottima per questo scopo (e simili).

Pietro Puccio
Palermo
Zona climatica 9b (USDA)
Temperato subtropicale (Koppen)


Autore Discussione: Ampli
Replicato il: 10 Marzo 2010 19:51:00
Messaggio:

Agriperlite ne ho a litri!!!
E' stata un'impresa trovarla, ma alla fine ne è valsa la pena.
Io ho sempre provato a farla radicare in acqua e poi mi sa che la temperatura era un po' più bassa di 18 gradi(intorno ai 10/16).
Ci riproverò seguendo il tuo consiglio.

Grazie Pietro

Ciao
Giovanni


Noci (BA)
USDA 8b/9a


Autore Discussione: aecreazioni
Replicato il: 10 Marzo 2010 23:32:37
Messaggio:

[quote]
Come fate a far radicare il ciuffo???
Io c'ho già provato un sacco di volte, ma è sempre marcito!!!
Avete delle dritte?!?!?!

Ciao
Giovanni


Ciao,
In passato ho provato a far radicare la corona ma spesso con risultati deludenti,perchè nei luoghi di coltivazione usano "accecare" la corona per ottenere un frutto di maggiori dimensioni.Ma da quanto ho trovato la pianta madre questo non accade piu' io faccio cosi: Una volta taglita la faccio essicare per 10 giorni, poi la tratto con un funghicida e ormone radicante e infine la metto in vaso con un miscela di torba e perlite il tutto a temp. superiore a 20°
Ciao


Autore Discussione: Ampli
Replicato il: 11 Marzo 2010 18:27:46
Messaggio:

Grazie per la "ricetta" Augusto!!!
Però 10 giorni mi sembra un po' troppo, a me già dopo due giorni cominciavano ad avvizzirsi le foglie.Forse per la temperatura sicuramente più bassa dei 20°C da te consigliati.
Cmq a maggio ci riprovo e speriamo che vada bene.

Ciao
Giovanni


Noci (BA)
USDA 8b/9a


Autore Discussione: aecreazioni
Replicato il: 11 Marzo 2010 19:13:54
Messaggio:

[quote]
Grazie per la "ricetta" Augusto!!!
Però 10 giorni mi sembra un po' troppo, a me già dopo due giorni cominciavano ad avvizzirsi le foglie.Forse per la temperatura sicuramente più bassa dei 20°C da te consigliati.
Cmq a maggio ci riprovo e speriamo che vada bene.

Ciao Giovanni

Forse il tuo diciamo cosi' fallimento nella
radicazione dipende dal fatto che la corona
non è fresca, i 10 giorni sono indinspensabili affinchè si asciughi bene e
anche la temperatura è importante, comunque
maggio è un buon periodo per far radicare gli ananas. Buona "radicazione"
Ciao


Autore Discussione: Stefano De C.
Replicato il: 07 Dicembre 2013 15:16:18
Messaggio:

L'ho avuta una volta, mi sopravvisse alcuni anni e mi fece una pianta figlia.
So che non possono fruttificare prima di 2-3 anni, infatti mi stupisce leggere questa cosa che ha fruttificato lo stesso anno

Stefano
Roma


Autore Discussione: Stefano De C.
Replicato il: 29 Dicembre 2013 15:30:01
Messaggio:

Su un libro lessi una volta che se le temeprature invernali non sono eccessivamente alte, la pianta ha un periodo di riposo e la cosa aiuta la fruttificazione.
Poi se è vero non lo so, però

Stefano
Roma


Autore Discussione: aecreazioni
Replicato il: 30 Dicembre 2013 17:01:01
Messaggio:

L'ananas in inverno non tollera che ci sia l'acqua tra le foglie,se si risolve questo problema(io la tiro con una siringha)può reggere in serra fredda per poco tempo temperature anche di 0 gradi.


Autore Discussione: Stefano De C.
Replicato il: 30 Dicembre 2013 21:54:23
Messaggio:

quote:

L'ananas in inverno non tollera che ci sia l'acqua tra le foglie,se si risolve questo problema(io la tiro con una siringha)può reggere in serra fredda per poco tempo temperature anche di 0 gradi.



Infatti ti dirò, nel 1996/1997 mi sopravvisse all'ondata di gelo di fine dicembre dello stesso anno, sul balcone (la temperatura scese nelle stazioni periferiche fino a -5°C)

Stefano
Roma


Tropicamente Forum : http://www.tropicamente.it/forum/

© 2004 - Lucia Barabino